Furto alla Celertrasporti di Pace del Mela, arrestato un catanese - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Furto alla Celertrasporti di Pace del Mela, arrestato un catanese

Alessandra Serio

Furto alla Celertrasporti di Pace del Mela, arrestato un catanese

mercoledì 01 Febbraio 2017 - 10:52
Furto alla Celertrasporti di Pace del Mela, arrestato un catanese

All'inizio di dicembre erano stati portati via dei mezzi, poi ritrovati. Dopo due mesi di indagine i carabinieri della Compagnia di Milazzo hanno identificato gli autori, un catanese già noto e un giovane concittadino, allontanato dal territorio regionale. Ad incastrarli sono state le telecamere della zona.

Sono serviti molti giorni di paziente lavoro, analizzando migliaia di fotogrammi delle telecamere di sicurezza di una intera area, confrontando con le foto della banca dati delle forze dell'Ordine e i dati dei tabulati telefonici e quelli ottenuti tramite il controllo delle targhe dei veicoli.

Alla fine però la Compagnia di Milazzo e gli esperti del Ris sono riusciti ad individuare i due autori del furto alla Celetrasporti. Si tratta di un catanese già noto, il cinquantanovenne Carmelo Viglianesi, arrestato, mentre il complice di 22 anni, anche lui di Catania, è stato allontanato dal territorio regionale ed ha il divieto di tornarci.

L'azienda di Giammoro era stata presa di mira nei primi giorni di dicembre del 2015, nella notte tra il 2 ed il 3. Qualcuno era entrano nell'area dell'azienda portandosi via una pala gommata, un autocarro e materiale edile per 200 mila euro complessivi.

Il camion. I due mezzi erano stati ritrovati poco tempo dopo al Porto di Catania.

Oggi il cerchio si è stretto intorno ai responsabili. Viglianesi ha un precedente simile: il 25 aprile 2015 era stato arrestato poco dopo aver svaligiato una ditta casearia di Pozzallo.

A lavorare all'indagine sono stati gli uomini del Tenente Cristian Letizia, ai comandi del Nucleo Operativo della Compagnia di Milazzo, coordinati dal sostituto procuratore di Barcellona, Alessandro Liprino.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x