Maltrattamenti in famiglia, trentanovenne in carcere - Tempostretto

Maltrattamenti in famiglia, trentanovenne in carcere

Ve. Cro.

Maltrattamenti in famiglia, trentanovenne in carcere

Tag:

lunedì 23 Ottobre 2017 - 15:52

Ad eseguire il provvedimento sono stati i carabinieri della Compagnia di Messina Sud.

Dovrà espiare la pena di 2 anni, 3 mesi e 8 giorni di reclusione in carcere il cittadino romeno di 39 anni colpevole di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate.

Ad eseguire il provvedimento sono stati i carabinieri della Compagnia di Messina Sud, questo pomeriggio, su ordine emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Messina.

Secondo le indagini effettuate dai militari della Stazione di Tremestieri, l’uomo per ben 7 anni, dal 2005 al 2012, ha usato violenza all’interno delle mura di casa contro la compagna.

Dopo le formalità di rito, il trentanovenne è stato portato nel carcere di Gazzi. (Ve. Cro.)

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007