Santa Teresa, patrigno orco in carcere: abusava di due minorenni - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Santa Teresa, patrigno orco in carcere: abusava di due minorenni

Santa Teresa, patrigno orco in carcere: abusava di due minorenni

lunedì 25 Settembre 2017 - 17:11
Santa Teresa, patrigno orco in carcere: abusava di due minorenni

Il cinquantaduenne è stato arrestato dopo le indagini dei Carabinieri. Le giovanissime figlie della compagna sarebbero state abusate per mesi.

Ha 52 anni ed aveva la fedina penale immacolata l'uomo di Santa Teresa Riva andato in carcere per violenza sessuale aggravata poiché commessa su persone minori di anni 18 e maltrattamenti nei confronti di fanciulli.

I carabinieri hanno scoperto che l'uomo aveva abusato più volte delle figlie adottive minorenni.

Una indagine delicata, quella dei militari della locale stazione, che hanno cercato e trovato i riscontri ai racconti di incubo delle due giovani, permettendo alla Procura della Repubblica di chiedere ed ottenere dal Giudice l'ordinazna di custodia cautelare dell'uomo, ora in carcere. Le vittime sono ora sottratte ai soprusi del patrigno orco, e seguite da personale di supporto piscologico.

"L'immediatezza della risposta della Polizia Giudiziaria si ricollega anche ad una specifica preparazione professionale nell'affrontare tali reati, sollecitata e coordinata dalla Procura della Repubblica di Messina, che ha stabilito precise modalità operative per giungere quanto più rapidamente possibile a tutelare tutte le vittime vulnerabili.", spiega l'Arma in una nota, facendo riferimento al Protocollo Rosa promosso dal procuratore aggiunto Giovannella Scaminaci.

Tag:

Insieme per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione. Ci siamo guadagnati la vostra fiducia lavorando con impegno. Abbiamo fatto qualche errore,ovviamente, ma non abbiamo mai derogato al nostro intento di libertà. Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, maggiori contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria. E‘ un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007