Stalking e violenza sulle donne, due arresti tra Taormina e Letojanni - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Stalking e violenza sulle donne, due arresti tra Taormina e Letojanni

Stalking e violenza sulle donne, due arresti tra Taormina e Letojanni

lunedì 11 Settembre 2017 - 10:32
Stalking e violenza sulle donne, due arresti tra Taormina e Letojanni

A Taormina un 67enne è stato bloccato dopo aver colpito la moglie con un bastone. A Letojanni un 56enne è andato in carcere per stalking, maltrattamenti e tentata estorsione ai danni della convivente.

Due nuovi episodi di violenza sulle donne sono stati scoperti e fermati dai Carabinieri.

A Taormina è finito in manette per lesioni aggravate un sessantasettenne che ha picchiato la moglie con un bastone, procurantole una frattura all'ulna, un profondo trauma cranico ed ematomi e ferite ovunque. La donna è riuscita ad avvisare l'Arma, e una pattuglia è arrivata in casa che il coniuge era ancora su di lei, che sanguinava dalla testa. La malcapitata è stata affidata alle cure dell'ospedale San Vincenzo Sirina di Taormina: ne avrà per almeno unn mese, salvo complicazioni. L'uomo è invece in carcere a Gazzi. Sequestrato il bastone.

A Letojanni i militari hanno portato in carcere, su ordinanza, un 56enne accusato di stalking, maltrattamenti in famiglia ed estorsione nei confronti della propria convivente. La vittima si è rivolta qualche tempo fa alla stazione del centro jonico, raccontando un incubo che neppure l'arresto dell'uomo, per altre ragioni, era riuscito a fermare. Un incubo fatto di botte, aggressioni fisiche e minacce.

L'uomo l'aveva picchiata ferocemente in passato, l'aveva maltrattata diverse volte, copendola anche con un bastone. Arrestato, aveva continuato a vessarla piscologicamente attraverso le elettere dal carcere, e la costringeva a versargli ingenti somme di denaro.

I militari, ricevuta la denuncia, hanno cercato e trovato i riscontri al racconto della vittima, ed oggi l'uomo torna in carcere.

Tag:

Insieme per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007