All'Amam entro dicembre saranno banditi concorsi pubblici per le assunzioni - Tempostretto

All’Amam entro dicembre saranno banditi concorsi pubblici per le assunzioni

Rosaria Brancato

All’Amam entro dicembre saranno banditi concorsi pubblici per le assunzioni

venerdì 30 Novembre 2018 - 06:02

Nelle prossime settimane saranno messi a bando tra i 24 ed i 26 posti con concorsi pubblici. Prevista la riserva. Intanto è all'attenzione della giunta l'avviso per il nuovo direttore generale

All’Amam si lavora non solo sul fronte del servizio ma anche su quello occupazionale. Il Cda ha infatti deliberato di procedere con concorsi pubblici per sopperire ad alcune carenze (in ambiti operativi e non negli uffici) e nelle prossime settimane saranno messi a bando 24 o 26 posti nelle categorie di primo, secondo e terzo livello. Per la metà di questi posti è prevista la riserva per quanti abbiano svolto mansioni di operai all’Amam e rientrino nei requisiti richiesti. Per i 13 ex Cea si aprono quindi spiragli in base a quanto previsto anche dalla Legge Madia, a meno che non abbiano in corso contenziosi con l’azienda ed in questi casi la normativa pone paletti precisi.

Resta aperta invece un’altra questione, quella degli ex Agrinova, il cui contratto scade a fine dicembre. Gli ex Agrinova si occupano delle pulizie dei cimiteri, un servizio che però con il nuovo statuto Amam non compete più all’azienda ma alla Messina servizi Bene Comune. La commessa affidata dal comune è in scadenza pertanto da fine 2018 per gli ex Agrinova non ci saranno più le premesse né per il servizio né per una proroga. Sarà questa sicuramente una problematica da affrontare anche con le organizzazioni sindacali.

Nel frattempo sono stati assunti, come da normativa sulle categorie protette, due invalidi ed è stato stabilizzato un ingegnere in base alla Madia.

A proposito di bandi è all’attenzione della giunta quello per la scelta del prossimo direttore generale, in seguito alle dimissioni dell’attuale manager Claudio Cipollini che a fine dicembre lascerà Messina.

Rosaria Brancato

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007