Autostrada Messina-Palermo, aggiudicati lavori di messa in sicurezza per oltre 3 milioni - Tempo Stretto

Autostrada Messina-Palermo, aggiudicati lavori di messa in sicurezza per oltre 3 milioni

Autostrada Messina-Palermo, aggiudicati lavori di messa in sicurezza per oltre 3 milioni

venerdì 18 Settembre 2015 - 22:06
Autostrada Messina-Palermo, aggiudicati lavori di messa in sicurezza per oltre 3 milioni

I lavori prevedono restyling delle gallerie e rifacimento del verde e della segnaletica. Approvati gli elenchi dell’albo dei fornitori

Le commissioni di gara, appositamente incaricate, hanno esitato quattro nuove manutenzioni relative alla segnaletica orizzontale e verticale della tratta Barcellona-Buonfornello, al restyling delle gallerie poste nella stessa tratta (sono escluse Tindari e Capo d’Orlando soggetti a lavori più particolari) ed al rifacimento del verde della tratta Boccetta-Patti. Oltre 3 milioni di euro il costo complessivo degli interventi da eseguire con fondi dell’Ente. Infine sono stati approvati gli elenchi dell’Albo dei Fornitori dell’Ente che da oggi è operativo.

RIFACIMENTO E RIPASSO DELLA SEGNALETICA ORIZZONTALE. Riguarda la tratta Barcellona-Buonfornello, con un importo a base d’asta di 996mila 163 euro. Su 79 imprese partecipanti, i lavori sono stati aggiudicati dalla Impresa Linea s.a.s. di F. Rosa, M. Ballerini & C. con sede in Martignana di Po (Cremona), con un ribasso del 42,12%.

RIQUALIFICAZIONE ED ADEGUAMENTO DELLA SEGNALETICA VERTICALE CON AMMODERNAMENTO ED INTEGRAZIONE DEI SISTEMI DI SICUREZZA STRADALE IN CORRISPONDENZA DEI VIADOTTI. Sempre per la tratta Barcellona-Buonfornello, con un importo a base d’asta di 990mila 540 euro. Su 80 imprese partecipanti, i lavori sono stati aggiudicati dalla Impresa OVAS S.r.l. con sede in Leini (Torino) con un ribasso del 41,9863%.

MESSA IN SICUREZZA DELLE GALLERIE (pulizia dell'intera sezione delle gallerie, captazione delle venute d'acqua, inalbamento pareti gallerie e manutenzione marciapiedi e canalette di scolo). Ancora sulla tratta Barcellona-Buonfornello, con un importo a base d’asta di 999mila 935 euro. Su 33 imprese partecipanti, i lavori sono stati aggiudicati all’Impresa Panzica, con sede in Corleone (Palermo), con un ribasso del 36,1323%.

SFALCIO DELLA VEGETAZIONE IN PROSSIMITA’ DEL NASTRO AUTOSTRADALE. Sulla tratta Boccetta – Patti, su un importo a base d’asta di 199mila 627 euro. Su 6 imprese invitate, la ditta aggiudicataria è la Trinacria Group di Messina, con un ribasso del 54,9400%.

“Sono importanti interventi da eseguire nella Messina-Palermo da tempo attenzionata con numerosi e continui lavori di messa in sicurezza – ha detto il presidente del Consorzio Autostrade Siciliane, Rosario Faraci -. In questo gruppo di manutenzioni anche lo sfalcio dello spartitraffico e dei bordi della tratta Boccetta-Patti contribuendo in modo evidente a rappresentare una diversa tratta autostradale. Per la Messina-Catania ho chiesto agli Uffici di portare avanti tutte le possibili gare per ulteriori lavori. Infine da oggi é operativo l’Albo dei Fornitori per una gestione trasparente e di legalità delle fornitura di beni, servizi e lavori”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007