Chiusura hotspot Bisconte: c'è il bando per trovare nuovi siti - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Chiusura hotspot Bisconte: c’è il bando per trovare nuovi siti

Rosaria Brancato

Chiusura hotspot Bisconte: c’è il bando per trovare nuovi siti

lunedì 17 Agosto 2020 - 15:25
Chiusura hotspot Bisconte: c’è il bando per trovare nuovi siti

La prefettura emana il bando. Istanze da presentare entro il 28 agosto

In vista della chiusura dell’hotspot di Bisconte la prefettura provvede all’emanazione di un bando per l’individuazione di nuove strutture da destinare all’accoglienza dei migranti. Da quel che a quanto pare è emerso nelle scorse settimane l’hotspot di Bisconte dovrebbe chiudere battenti entro fine agosto (finito il periodo di quarantena). Da qui la necessità d’individuare altri siti. L’hotspot è finito al centro di proteste e polemiche dopo le fughe di migranti dalla struttura, al punto che De Luca ha annunciato, dopo il 24 agosto, manifestazioni eclatanti se non dovessero essere presi provvedimenti.

Istanze entro il 28 agosto

E’ stato quindi pubblicato sul sito della Prefettura di Messina, alla Sezione “Contratti e Bandi di gara”, l’Avviso pubblico relativo alla procedura negoziata per l’individuazione di strutture nella provincia di Messina per l’affidamento del servizio di accoglienza ed assistenza in favore di cittadini stranieri per l’applicazione delle misure di isolamento sanitario o di quarantena con sorveglianza. La procedura si svolgerà ai sensi dell’art. 36, comma 2, lettera b) del d.lgs. 50/2016, tutti i documenti dovranno pervenire entro e non oltre le ore 17,00 del 28 Agosto 2020 esclusivamente a mezzo pec della Prefettura di Messina protocollo.prefme@pec.interno.it – Oggetto: “Manifestazione di interesse a partecipare alla procedura per l’affidamento del servizio ospitalità di migranti”

L’Avviso e gli allegati sono scaricabili dal sito della Prefettura, alla Sezione “Contratti e Bandi £ di gara”.

Articoli correlati

Tag:

3 commenti

  1. E ora si apre il magna magna per pochi e tanti problemi per i messinesi!!!

    1
    0
  2. Ditemi che è uno scherzo…Sindaco fatti sentire a Roma, non vogliamo migranti in città, basta! Chiudere un centro per aprirne un altro? Messina deve investire sul turismo. Questi sono accordi con Bruxelles, facciamo attenzione De Luca, qualcuno punta ad una sostituzione etnica!

    0
    0
  3. e che facciamo??…li spostiamo da una zona all’altra?…ma sempre a Messina devono restare? che buffonata

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x