Cinema, in un "corto" docenti e allievi della Scuola di recitazione della Calabria - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Cinema, in un “corto” docenti e allievi della Scuola di recitazione della Calabria

Francesco Fera

Cinema, in un “corto” docenti e allievi della Scuola di recitazione della Calabria

domenica 09 Maggio 2021 - 12:30

Per la prima volta, il direttore della Src Cordopatri recita in un film insieme agli allievi dell'istituto palmese per aspiranti attori

Si sono appena concluse le riprese di Gneddu (“agnello”, in dialetto reggino), un nuovo cortometraggio prodotto da Guasco in collaborazione con Uliveto Principessa e il Parco Nazionale dell’Aspromonte e il sostegno della Calabria Film Commission. Nel “corto” abbiamo la regia di Davide Como e le sceneggiature di Giulia Betti e Alice Gambara.

Src, la “prima” di Cordopatri con gli allievi

Walter Cordopatri
direttore della Src

La Src (Scuola di recitazione della Calabria) di Palmi ha invece curato il casting e parte dell’organizzazione della troupe. Tra i partecipanti vediamo docenti e allievi (Vincenzo Petullà, Antonio Conti, Gaetano Catalano, Barbara Bruni, Silvia Pisanti, Rachele Gerace, Domenico Bova, Tonio Sibio, Ilaria Nucera, Giuseppe Pellicanò).
All’interno del cast troviamo anche il direttore della Src Walter Cordopatri, che per la prima volta recita in un film insieme agli stessi “suoi” allievi dell’istituto palmese per aspiranti attori.

“Pillole” di trama

Il cortometraggio narra della storia di un ragazzo calabrese, Rocco, che scappa dalla propria famiglia in quanto non riesce ad identificarsi nel mondo in cui vive. La fuga del protagonista rappresenta il forte sentimento di ribellione nei confronti di una cultura di stampo mafioso che opprime la società e la soffoca.
Il breve film si concluderà con un sorprendente colpo di scena.

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x