“Città che legge”: Messina ottiene la qualifica - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

“Città che legge”: Messina ottiene la qualifica

Emanuela Giorgianni

“Città che legge”: Messina ottiene la qualifica

sabato 11 Luglio 2020 - 17:00
“Città che legge”:  Messina ottiene la qualifica

Messina ottiene dal Centro per il libro e la lettura l’importante riconoscimento di “Città che legge”. Una città che valorizza la lettura come strumento per migliorare la qualità della vita.

La Città di Messina, per il tramite dell’Assessorato alla Cultura, del Dipartimento Servizi alla Persona diretto da Salvatore De Francesco e della Biblioteca Comunale “Tommaso Cannizzaro” coordinata da Giovanna Quartarone, ha ottenuto dal Centro per il libro e la lettura (CE.PE.L.L) l’importante riconoscimento di “Città che legge”, che consentirà la partecipazione diretta o in qualità di partner con altri soggetti privati a specifici bandi come già avvenuto lo scorso anno con il Bando “Biblioteche e Comunità”.

La lettura migliora la qualità della vita

Il Centro per il libro e la lettura, d’intesa con l’ANCI, mediante la qualifica di Città che legge, promuove e valorizza ogni anno le Amministrazioni comunali che svolgono con continuità politiche pubbliche di promozione della lettura sul proprio territorio.

Attraverso la qualifica di “Città che legge” il CEPELL, in accordo con il MIBACT, intende riconoscere il valore della lettura come strumento capace di migliorare e influenzare la qualità della vita individuale e collettiva.
Per ottenere questo riconoscimento ogni anno i Comuni compilano e inviano al “Centro per il libro e la lettura” un formulario che contiene informazioni su librerie, biblioteche e attività sulla lettura nel territorio, anche messe in atto dalle scuole cittadine.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007