Concessioni demaniali marittime, Cordaro: "Oltre 2300 sono state prorogate" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Concessioni demaniali marittime, Cordaro: “Oltre 2300 sono state prorogate”

Antonino Arena

Concessioni demaniali marittime, Cordaro: “Oltre 2300 sono state prorogate”

martedì 23 Febbraio 2021 - 08:08
Concessioni demaniali marittime, Cordaro: “Oltre 2300 sono state prorogate”

Proroga fino al 2033. L'assessore regionale Toto Cordaro interviene con un "appello" ai gestori

Sono più di 2300, ad oggi, le concessioni demaniali prorogate fino al 2033 attraverso il Portale del Demanio marittimo della Regione Siciliana. Questo è quanto sottolineato da Toto Cordaro, assessore regionale al Territorio e Ambiente, che con un appello si rivolge ai gestori: “Per la prima volta in Sicilia le procedure di richiesta di estensione delle concessioni sono state gestite in maniera totalmente informatizzata attraverso questo portale, tuttavia occorre far presto, dato che molti gestori, pur avendone titolo, non hanno ancora richiesto l’estensione mediante il portale. Con l’articolo 1 della legge regionale 32 del 16 dicembre 2020, il termine ultimo per la presentazione delle istanze di proroga è stato fissato al 28 febbraio prossimo. Da quella data in poi le concessioni, per le quali non è stata presentata richiesta di estensione, decadranno automaticamente”

Obiettivo raggiunto

Il portale è uno degli obiettivi più importanti voluti ed ottenuti dal Governo Musumeci, per quanto riguarda la trasparenza, la digitalizzazione e soprattutto la semplificazione delle procedure. Questo portale è stato ottenuto grazie a risorse interne all’amministrazione e senza alcuna ulteriore spesa per le casse regionali, e permette di consultare i dati relativi alle istanze presentate dai concessionari, la geolocalizzazione delle singole concessioni, l’estrapolazione di grafici e report.

Tag:

Un commento

  1. L’assessore regionale al Territorio e Ambiente della Sicilia Totò Cordaro dichiara che le concessioni demaniali in Sicilia sono prorogate fino al 2033 con art. 1 della legge regionale 32 del 16 dicembre 2020 mentre a Messina l’Autorità di Sistema applica quella nazionale (vedi l’ Ancora ,Circolo del Tennis e della Vela……). Grazie Governatore Musumeci….. ma come è possibile?

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x