Si è spento Filippo Tommasini, ex consigliere comunale - Tempostretto

Si è spento Filippo Tommasini, ex consigliere comunale

Si è spento Filippo Tommasini, ex consigliere comunale

lunedì 14 Agosto 2017 - 15:07

Malato da tempo, si è spento, nella giornata di ieri 13 agosto. A darne la notizia l'amico e collega Pinuccio Puglisi.

E' venuto a mancare, nella giornata di ieri, 13 agosto, l'ex consigliere comunale Filippo Tommasini, a seguito di una lunga malattia. Vogliamo ricordarlo con le parale scritte da Francesco Barbalace, amico e collaboratore.

"Ha concluso la sua parabola terrena il compagno Filippo Tommasini; professionista di valore, cittadino esemplare ed impegnato. Cresciuto in una famiglia di cultura socialista e democratica, ha esercitato, in continuità con l'esperienza del padre Nicodemo, anch'egli amministratore della nostra città, la propria funzione di consigliere comunale, con grande passione, competenza e puntuale conoscenza dei problemi della nostra comunità. Mai banale nei suoi interventi in consiglio comunale, nei quali, oltre alla lucidità dell'eloquio, frutto dell'approfondimento del tema affrontato, aggiungeva una intransigenza morale che ne faceva un protagonista autentico ed indiscusso nel dibattito; qualità tutte peraltro riconosciute che gli provenivano dall'educazione familiare. In ragione di queste sue qualità egli era divenuto un protagonista autorevolissimo e soprattutto ascoltato nel consiglio comunale. Filippo era un farmacista, ed io, per la mia funzione di vice segretario generale, ero presente in consiglio comunale in occasione di sedute assai "calde", relative alla discussione sulle norme del PRG e posso testimoniare che, avendo egli approfondito il tema, come gli era usuale fare, affrontava i termini tecnici di merito con una competenza e lucidità tale da obbligare gli stessi tecnici della materia all'ascolto, alla riflessione e spesso ad accettare le proposte avanzate o accogliere emendamenti da lui proposti. In tempi difficili come quelli che attraversiamo, Filippo Tommasini, ha dato esempio di coerenza, non abbandonando mai il campo del riformismo, dando, anche per questa via, testimonianza di coerente continuità con le sue idee oltre che di intransigenza politica e morale. Caro compagno Filippo, ti accompagni l'abbraccio fraterno, non solo mio, ma di tanti compagni che hanno avuto modo di conoscerti ed apprezzarti".

I funerali si sono svolti questo pomeriggio nella chiesa di Collereale. Ai familiari le condoglianze dell'editore e della redazione tutta di Tempostretto.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007