Si è svolto a Castelmola il convegno nazionale sulla sostenibilità ambientale - Tempo Stretto

Si è svolto a Castelmola il convegno nazionale sulla sostenibilità ambientale

Si è svolto a Castelmola il convegno nazionale sulla sostenibilità ambientale

giovedì 27 Novembre 2014 - 09:20
Si è svolto a Castelmola il convegno nazionale sulla sostenibilità ambientale

L’Istituto Nazionale di Bioarchitettura che nei giorni scorsi ha tenuto un meeting nazionale sul tema, a Castelmola, con un focus specifico sulla Sicilia e l’analisi dei diversi sistemi di valutazione ambientali,comparati ad esperienze parallele del panorama italiano

Eco-orientare le Istituzioni per favorire la sostenibilità ambientale. E’ il percorso virtuoso in cui da tempo è impegnato l’Istituto Nazionale di Bioarchitettura che nei giorni scorsi ha tenuto un meeting nazionale sul tema, a Castelmola, con un focus specifico sulla Sicilia e l’analisi dei diversi sistemi di valutazione ambientali,comparati ad esperienze parallele del panorama italiano.

L’evento, patrocinato dalla Presidenza dell’Assemblea Regionale Siciliana, si è svolto in collaborazione con l’Ordine degli Architetti della Provincia di Messina. Un tavolo di confronto dialettico e propositivo tra rappresentanti istituzionali e politici e rappresentanti delle professioni e del mondo universitario ha offerto l’occasione preziosa per immaginare un pacchetto di possibili soluzioni alla luce anche delle urgenze del dissesto idro-geologico, del risparmio energetico e della tutela attiva del patrimonio territoriale nazionale e regionale.

Il Presidente del’Ars On. Giovanni Ardizzone nel suo intervento, apprezzando il valore dell’iniziativa, ha rimarcato la sua piena disponibilità a rappresentare in Aula e legislativamente le istanze emerse ai fini di una sostenibilità ambientale che sia sinonimo anche di sviluppo economico e occupazionale.

L’evento ideato e organizzato dall’Arch. Anna Carulli, del direttivo nazionale Inbar e responsabile per l’area Sud, insieme alla sezione di Messina guidata dall’Arch.Stefano Milioti, ha visto la presenza del Delegato Nazionale agli Affari Istituzionali Inbar e componente del direttivo Ing. Carlo Patrizio, il quale ha in questa occasione anche rappresentato il Presidente Nazionale Arch .Giovanni Sasso impossibilitato a partecipare.

Per Carlo Patrizio l’apertura dell’Inbar ad un percorso di significative relazioni istituzionali, sia nel pubblico che nel privato, sta dando forza all’azione di sensibilizzazione e divulgazione dei valori della bioarchitettura declinandoli in collaborazioni operative che non solo favoriscono nuove opportunità professionali per gli addetti ai lavori ma contribuiscono a creare la rete di una nuova comunità informata e consapevole.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007