Coronavirus. 1.867 nuovi casi (17.4 % dei tamponi) in Sicilia di cui 222 a Messina - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Coronavirus. 1.867 nuovi casi (17.4 % dei tamponi) in Sicilia di cui 222 a Messina

Marco Ipsale

Coronavirus. 1.867 nuovi casi (17.4 % dei tamponi) in Sicilia di cui 222 a Messina

giovedì 14 Gennaio 2021 - 17:32
Coronavirus. 1.867 nuovi casi (17.4 % dei tamponi) in Sicilia di cui 222 a Messina

Percentuale regionale in lieve ribasso ma ancora 7 punti sopra quella nazionale. A Messina contagi in calo ma sempre sopra quota 200

Sono 1.867 i nuovi casi di coronavirus in Sicilia nelle ultime 24 ore su 10.737 tamponi, il 17.39 %, percentuale in ribasso di poco più di un punto rispetto a ieri.

Gli attuali positivi sono 44.865 (+188) di cui 1.602 (+23) ricoverati, compresi 205 (-3) in terapia intensiva. Ci sono 1.643 nuovi guariti, ora in totale 67.649.

Stabile il numero delle vittime, 36, come ieri. Ora in totale 2.877.

I dati delle province siciliane

Dei 1.867 nuovi casi, 581 sono in provincia di Catania, 479 Palermo, 222 Messina, 188 Siracusa, 163 Trapani, 98 Caltanissetta, 84 Agrigento, 27 Enna, 25 Ragusa.

Il dato di Messina è in ribasso rispetto a quello altissimo di ieri (380) ma ancora sopra quota 200 e al di sotto solo di Catania e Palermo.

I dati nazionali

Su base nazionale, ci sono 17.246 nuovi casi su 160.585 tamponi, il 10.74 %, percentuale in rialzo di oltre un punto e mezzo rispetto a ieri.

Gli attuali positivi sono 561.380, di cui 25.667 (-437) ricoverati, compresi 2.557 (-22) in terapia intensiva. 20.115 nuovi guariti, ora in totale 1.694.051.

In lieve rialzo il numero delle vittime: ieri 507, oggi 522. Ora in totale 80.848.

Articoli correlati

Tag:

3 commenti

  1. Se faccio il tampone e risulto positivo dopo ne faccio altri “n” tamponi anch’essi con risultato positivo per il sistema ci saranno “n” positivi nonostante la persona sia sempre una!
    Così rimarremo in uno stato di emergenza all’infinito!
    Sarà un caso o è una volontà??

    1
    1
  2. Scusate ma così i dati non dicono niente, servirebbe una distinzione tra asintomatici, sintomatici lievi e ricoverati in terapia intensiva. Il tutto diviso per province e magri messo in tabella

    0
    0
  3. Un pensiero completamente illogico che rifiuta la situazione odierna….. la pandemia….. un commento di tipo egoistico

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x