Coronavirus. 578 nuovi casi in Sicilia, di cui 43 a Messina. Ma "solo" 9 ricoveri in più - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Coronavirus. 578 nuovi casi in Sicilia, di cui 43 a Messina. Ma “solo” 9 ricoveri in più

Redazione

Coronavirus. 578 nuovi casi in Sicilia, di cui 43 a Messina. Ma “solo” 9 ricoveri in più

venerdì 16 Ottobre 2020 - 17:40
Coronavirus. 578 nuovi casi in Sicilia, di cui 43 a Messina. Ma “solo” 9 ricoveri in più

La maggior parte sono asintomatici. Le province di Palermo (+173) e Catania (+154) fanno registrare più della metà dei nuovi casi della regione

Sono 578 i nuovi casi di coronavirus in Sicilia nelle ultime 24 ore su 7.709 tamponi, cioè il 7,5 %, percentuale in rialzo riaspetto ai giorni scorsi. Per la maggior parte, però, si tratta di persone asintomatiche. Sono infatti “solo” nove le persone ricoverate in più, di cui sei in terapia intensiva, ma ci sono anche dieci vittime, ora 360. Significativo il numero dei guariti, 121.

Gli attuali positivi sono 5934 (+447), di cui 5405 (+438) in isolamento, 471 ricoverati (+3) e 58 in terapia intensiva (+6).

Le province di Palermo (+173) e Catania (+154) fanno registrare più della metà dei nuovi casi della regione, poi 76 ad Agrigento, 58 a Trapani, 43 a Messina, 26 a Caltanissetta, 22 a Siracusa, 15 a Ragusa, 11 a Enna.

Su base nazionale, ci sono 10.010 nuovi casi su 150.377 tamponi, il 6,66 %. Ci sono anche altre 55 vittime, ora 36.427. Gli attuali positivi sono 107.312, di cui 6.816 ricoverati (+434) e 638 in terapia intensiva (+52).

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007