Coronavirus a Messina, in Tribunale potenziati i presidi igienici - Tempostretto

Coronavirus a Messina, in Tribunale potenziati i presidi igienici

Alessandra Serio

Coronavirus a Messina, in Tribunale potenziati i presidi igienici

venerdì 03 Aprile 2020 - 07:29

L'Anm ordina dispenser e colloca i saponi igienizzanti negli uffici giudiziari messinesi A denunciare la carenza di presidi anti coronavirus era stata l'Aiga

Al Palazzo di Giustizia di Messina sono stati collocati due erogatori di sapone igienizzante. Ordinati altri 10 dispenser, in arrivo per fine mese, limitazioni alla circolazione permettendo.

A rendere possibile il potenziamento dei presidi igienici di Palazzo Piacentini, sede di Procura, Tribunale, Corte d’Appello e molti altri uffici giudiziari, è stata l’iniziativa dell’Associazione Nazionale Magistrati, presieduta a Messina dal giudice Maria Militello.

L’ANM si è messa in moto anche dopo la richiesta dell’Associazione Giovani Avvocati, pubblicata sul nostro giornale.

L’Aiga di Messina, presieduta dall’avvocato Ernesto Marcianò, ha denunciato l’assoluta carenza di presidi igienici negli edifici giudiziari cittadini.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007