Coronavirus. I messinesi rispondono all'appello di donare il sangue - Tempostretto

Coronavirus. I messinesi rispondono all’appello di donare il sangue

Redazione

Coronavirus. I messinesi rispondono all’appello di donare il sangue

venerdì 13 Marzo 2020 - 12:21

#coronavirus #avis #donazionesangue

L’Avis comunale di Messina ha ricevuto dalla cittadinanza messinese un’ottima risposta in merito all’emergenza sangue degli ultimi giorni.

Nonostante lo stato d’emergenza in cui versa il nostro Paese, dovuto all’alto numero di contagiati da coronavirus, Messina ha risposto presente ai numerosi appelli lanciati nei giorni scorsi per non fermare la raccolta di sangue.

In un momento di tale crisi nazionale, l’Avis Messina vuole ringraziare tutti coloro i quali hanno deciso di donare il proprio sangue, in un gesto di solidarietà e amore verso i più deboli. Distanti, ma uniti, si vince sempre. La raccolta di sangue non si fermerà, come previsto anche nel Decreto Ministeriale dello scorso 11 marzo, e proseguirà nei prossimi giorni.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007