Coronavirus. Milazzo, all'ITET L. Da Vinci il diario che racconta il lockdown: si riparte in sicurezza - Tempostretto

Coronavirus. Milazzo, all’ITET L. Da Vinci il diario che racconta il lockdown: si riparte in sicurezza

Salvatore Di Trapani

Coronavirus. Milazzo, all’ITET L. Da Vinci il diario che racconta il lockdown: si riparte in sicurezza

mercoledì 09 Settembre 2020 - 15:36

Pronto ad aprire le porte agli studenti, l'ITET L. Da Vinci di Milazzo. Diversi gli accorgimenti per contrastare la diffusione del covid-19.

Pronti a ripartire in sicurezza con l’anno scolastico, all’ITET Leonardo Da Vinci di Milazzo. L’istituto ha predisposto diversi accorgimenti, in risposta alle norme ministeriali in tema di salute, per far fronte alla difussione del coronavirus.

Il ritorno a scuola

Lo scorso 1 settembre le porte della scuola si sono aperte per un primo inizio, accogliendo gli studenti che frequentano i corsi PAI (Piani di Apprendimento Individualizzati) finalizzati al recupero e al consolidamento delle competenze disciplinari

Gli altri studenti torneranno tra i banchi di scuola in giornate diverse. Lunedì 14 settembre sarà la volta delle classi prime, che saranno accolte dalla dirigente scolastica Stefania Scolaro presso lo spazio antistante l’ingresso principale. Martedì 15 settembre toccherà alle classi seconde e quinte, mentre Mercoledì 16 le classi terze e, a seguire, Giovedì 17 settembre sarà il turno delle quarte.

La scuola al tempo del covid-19

L’ingresso degli alunni sarà scaglionato, con percorsi differenziati che permetteranno di evitare gli assembramenti. Gli studenti potranno essere, per lo stesso motivo, accompagnati da un solo genitore.
Percorsi obbligati anche all’interno dell’edificio scolastico, nel quale sono state anche predisposte nuove aule, arredi e segnaletica per assicurare il distanziamento, indicazioni regolamentari, postazioni di disinfezione e mascherine

«Nel prosieguo -spiega la dirigente- sarà attuata una innovativa flessibilità del tempo scuola finalizzata ad ottimizzare l’organizzazione scolastica in base, anche, agli orari dei mezzi di trasporto e a garantire a tutti gli alunni la completa fruizione dell’orario scolastico».

Il diario “Avvinci” che racconta il lockdown

L’anno scolastico degli studenti sarà accompagnato dall’ormai tradizionale diario “Avvinci”, realizzato e prodotto, in questo caso, durante il lockdown dai ragazzi del corso di Grafica e Comunicazione con il coordinamento e la supervisione dei docenti d’indirizzo.

L’edizione di quest’anno sarà diversa dal solito, presentando alcune pagine bianche così come bianco è il colore scelto per la copertina. La dirigente scolastica sottolinea l’importanza di questa scelta, spiegando che le pagine bianche serviranno a raccogliere “emozioni, conoscenze ed esperienze della vita quotidiana della scuola da parte di ogni singolo studente”. Tra le pagine del diario, inoltre, saranno presenti informazioni sul coronavirus e sulle principali norme di sicurezza da rispettare.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007