Coronavirus. Milazzo, rallenta la raccolta rifiuti per mancanza di mascherine - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria %

Coronavirus. Milazzo, rallenta la raccolta rifiuti per mancanza di mascherine

Salvatore Di Trapani

Coronavirus. Milazzo, rallenta la raccolta rifiuti per mancanza di mascherine

lunedì 16 Marzo 2020 - 19:13
Coronavirus. Milazzo, rallenta la raccolta rifiuti per mancanza di mascherine

#Coronavirus #CoronavirusMessina #Covid19 - A segnalarlo è lo stesso comune, sui propri canali social istituzionali. Sulla questione sono intervenuti anche i sindacati, che rassicurano sull’attivazione dei protocolli necessari e del reperimento dei “dispositivi di protezione”.

Rallenta la raccolta differenziata, nel comune di Milazzo. Oggi l’annuncio direttamente sui canali social del comune. A generare criticità la mancanza di mascherine, indispensabili alla protezione degli operatori da possibili contagi da coronavirus.

Le dichiarazioni di Fp Cgil e Uiltrasporti

Sulla questione sono intervenuti Fp Cgil e Uiltrasporti. Secondo quanto riportato dai sindacati, sono già in atto le procedure necessarie al reperimento di nuove mascherine e materiali di protezione.

Le operazioni di sanificazione dei mezzi a Milazzo.

«In ottemperanza ai protocolli nazionali a tutela della sicurezza dei lavoratori –dichiarano le segreterie messinesi di Fp Cgil e Uiltrasporti- tutte le ditte, anche quelle che svolgono servizi essenziali come i rifiuti, devono provvedere di concerto con le Istituzioni a reperire tutto il materiale necessario a garantire la sicurezza. In mancanza del quale il servizio potrà subire inevitabili ritardi perché  la salute dei lavoratori viene prima di ogni altra cosa».

Sinergia tra gestori e istituzioni

Secondo quanto riportato dai sindacati la situazione sarebbe già stata attenzionata. Le criticità e i rallentamenti, dunque, potrebbero essere risolti in breve tempo.

«Per quanto riguarda il comune di Milazzo –spiegano i segretari Carmelo Pino e Michele Barresi-ci risulta che su sollecitazione delle organizzazioni sindacali le parti datoriali stiamo provvedendo ad attivare i protocolli necessari e si stia provvedendo a reperire tutti quei dispositivi in questo momento fondamentali per la tutela degli operatori. Ci auguriamo che il rallentamento della raccolta, già segnalato a Milazzo così come in altri comuni della provincia, possa risolversi in breve tempo. Perché questo avvenga, tuttavia, serve la sinergia di Gestori e Istituzioni. Fermo restando che è diritto dei lavoratori operare in sicurezza per la loro salute –concludono- È importante sottolineare che i dipendenti dei servizi ambiente stanno prestando il loro lavoro con spirito di abnegazione, garantendo una delle attività indispensabili per la comunità».

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007