Coronavirus, psicosi sul treno Messina-Palermo: "è francese, controllatelo!" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Coronavirus, psicosi sul treno Messina-Palermo: “è francese, controllatelo!”

Alessandra Serio

Coronavirus, psicosi sul treno Messina-Palermo: “è francese, controllatelo!”

lunedì 09 Marzo 2020 - 10:52
Coronavirus, psicosi sul treno Messina-Palermo: “è francese, controllatelo!”

Una passeggera fa scattare l'allarme coronavirus su un treno della tratta Messina-Palermo: la paura causata da un uomo...che parla francese!

La paura per il coronavirus rallenta il treno Messina-Palermo. Una signora sente parlare francese un passeggero e pretende il controllo della Polfer.

L’Italia è tra i primi paesi al mondo per numero di contagi da Covid-19. Gli altri paesi europei sono ancora in una situazione di pre allarme ma non hanno certo i nostri problemi, dovuti a un virus che viene dalla Cina. Ma le fobìe si mischiano, in tempi di allarme, e dalla paura per la malattia a quella per lo straniero è un attimo.

Non è dato sapere perciò cosa abbia allarmato la passeggera che ieri ha messo in subbuglio un treno partito da Messina e diretto a Palermo, nella tratta da Patti a Sant’Agata Militello. La donna ha sentito un uomo parlare in francese, sul suo stesso vagone, e tanto è bastato a spaventarla. Sono scattate le recriminazioni e la paura.

Tanto che l’uomo, salito proprio a Patti, è sceso a Sant’Agata di Militello accolto dalla Polizia Ferroviaria. Qualche minuto di scambio di opinioni con gli agenti, a tratti acceso, poi il passeggero è stato lasciato andare.

L’uomo aveva passaporto svizzero ma è da tempo residente in comune della zona di Patti. Sta benone, non si è mosso dal paesello negli ultimi mesi, non ha ancora capito perché gli è accaduta questa disavventura.

Articoli correlati

Tag:

4 commenti

  1. Perché la Signora non denuncia alle autorità i casi di corregionali rientrati nottetempo dal nord e non autodenunciatisi?

    1
    0
  2. Come diceva Ennio Flaiano”.. La madre degli imbecilli è sempre incinta “

    1
    0
  3. La signora ha fatto bene francese o no, del resto fin’ora a noi è toccata la stessa sorte in Francia e in qualunque altro paese in cui siamo andati.

    2
    0
  4. brutta bestia l’ignoranza

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x