Montalbano Elicona, domenica l'ingresso di re Federico III il Grande - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Montalbano Elicona, domenica l’ingresso di re Federico III il Grande

Salvatore Di Trapani

Montalbano Elicona, domenica l’ingresso di re Federico III il Grande

venerdì 17 Agosto 2018 - 08:55

Dame, cavalieri, giullari e popolani sfileranno insieme a re Federico III Il Grande. La rievocazione storica, promossa dall'amministrazione comunale e curata dal responsabile al turismo Antonino Sapienza, si svolgerà questa domenica.

Un vero e proprio tuffo nel passato, nel comune di Montalbano Elicona già vincitore nel 2015 del titolo di “Borgo dei Borghi”. Questa domenica alle 18.00 la rievocazione dell’ingresso di re Federico III Il Grande. Un vero e proprio corteo storico, con dame e cavalieri, giullari e arcieri a cui si affiancheranno spettacoli, manifestazioni collaterali e l’apertura straordinaria del “Mercato Medievale” dove sarà possibile degustare cibi e vini tipici dell’epoca.

Secondo le testimonianze pervenute grazie agli archivi storici, re Federico III era solito visitare il borgo di Montalbano in compagnia dell’intera corte e del medico personale Arnaldo da Villanova, autorevole figura di spicco in ambito politico e scientifico. All’epoca si trattava di un evento particolarmente atteso, a cui seguivano grandi festeggiamenti e un’accoglienza particolarmente sontuosa.

L’iniziativa sarà promossa dall’amministrazione e curata nelle attività di promozione dall’incaricato del sindaco Antonino Sapienza, già presidente di Proposta Turistica 3.0, punta a far riscoprire la storia del borgo e a generare una “rinascita turistica” capace di attrarre visitatori da ogni parte d’Italia e dall’estero.

“Montalbano Elicona –racconta Nino Sapienza- sta rivivendo in questo periodo un nuovo ed importante incremento turistico grazie alle imponenti attività promozionali intraprese negli ultimi mesi dall’amministrazione comunale che, adottando tecniche innovative di marketing territoriale, punta soprattutto ad un turismo qualificato. Ci si è mossi subito per coinvolgere in una vera e propria rete turistica il territorio della provincia di Messina, dalla zona jonica a quella tirrenica, divulgando costantemente le proprie iniziative alle organizzazioni di settore come le strutture ricettive ed i tour operator”.

La strategia adottata, ha poi concluso sapienza, mira soprattutto a sfruttare le opportunità offerte dai social network proponendo una costante campagna di promozione e informazione. Un ulteriore successo, per il borgo, è stato ottenuto inoltre dal ritorno in gara nell’ambito della nuova edizione straordinaria di “Borgo dei Borghi”.

Salvatore Di Trapani

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x