Covid, 3 vittime a Messina. 210 ricoveri (-6) di cui 32 in rianimazione (-2) - Tempostretto

Covid, 3 vittime a Messina. 210 ricoveri (-6) di cui 32 in rianimazione (-2)

Marco Ipsale

Covid, 3 vittime a Messina. 210 ricoveri (-6) di cui 32 in rianimazione (-2)

martedì 18 Gennaio 2022 - 13:04

A Messina e provincia tendenza dei positivi in calo. Diminuiscono, anche se lievemente, pure i ricoveri, che invece aumentano ancora nel resto della regione

Tre vittime contagiate da Covid nelle ultime 24 ore a Messina. Cala il numero degli attuali positivi nel Comune capoluogo: oggi sono 4.709, venerdì erano 5.725. Idem per il dato dell’intera provincia: oggi 11.477, venerdì erano 14.423.

Lieve calo del numero dei ricoverati. Sabato era stato toccato il picco a 217, ieri erano 216, oggi 210, di cui 112 al Policlinico, 40 al Papardo, 38 a Barcellona, 12 all’Irccs Bonino Pulejo, 1 al Piemonte. Lo scorso 8 dicembre i ricoverati erano 62, oggi sono più che triplicati. L’anno scorso il picco era stato toccato il 27 gennaio a 176 di cui 38 in terapia intensiva.

Oggi, invece, in rianimazione ci sono 32 ricoverati (-2, di cui 20 al Policlinico e 12 al Papardo) su 210 totali.

I dati regionali

I ricoverati sono ancora in aumento su base regionale: 1.562 (+46), di cui 170 in rianimazione (+2). Il 17 ottobre i ricoverati erano 288 e, tra loro, ce n’erano 43 in rianimazione. Il 22 novembre erano 393 di cui 41 in rianimazione.

Se in provincia di Messina il picco dell’anno scorso è stato superato, non altrettanto in tutta la regione. Il 22 gennaio 2021 i ricoverati erano 1.663 (+200 rispetto a oggi) di cui 222 in rianimazione (+59 rispetto a oggi).

Le dosi di vaccino somministrate sono 8 milioni 990mila 544.

I dati nazionali

Su base nazionale sono state inoculate 120 milioni 895mila 225 dosi e 46 milioni 924mila 739 persone, cioè l’86.88 % di chi ha più di 12 anni, hanno ricevuto due dosi. 48 milioni 621mila 474 persone, cioè il 90.02 % di chi ha più di 12 anni, hanno ricevuto almeno una dose.

27.475.782 persone, il 69.49 % delle persone che hanno fatto la seconda dose da almeno quattro mesi, hanno ricevuto la terza dose addizionale o di richiamo. 896.571 bambini di età compresa tra 5 e 11 anni hanno ricevuto la prima dose, il 24.52 %. Tra loro, 165.771, il 4.53 %, hanno già ricevuto due dosi.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007