S. Teresa. La Natività di Gesù bambino attraverso l'arte e l'opera dei pupi al teatro Val d'Agrò - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

S. Teresa. La Natività di Gesù bambino attraverso l’arte e l’opera dei pupi al teatro Val d’Agrò

c. casp.

S. Teresa. La Natività di Gesù bambino attraverso l’arte e l’opera dei pupi al teatro Val d’Agrò

lunedì 21 Dicembre 2015 - 11:50
S. Teresa. La Natività di Gesù bambino attraverso l’arte e l’opera dei pupi al teatro Val d’Agrò

Grande partecipazione di grandi e piccini. Il direttore artistico Cettina Sciacca: "Orgogliosi di divulgare e preservare questo meraviglioso patrimonio che ancora pochi conoscono"

Anche i più piccoli, nel comprensorio jonico, hanno voglia di teatro. In tanti sono rimasti affascinati dalla marionettistica dei fratelli Napoli, che hanno messo in scena al Val d’Agrò di S. Teresa di Riva “La Natività di Gesù bambino”. Tanta allegria e applausi scroscianti. Uno spettacolo coinvolgente, conclusosi ieri. “Una serata superlativa – ha dichiarato il direttore artistico Cettina Sciacca – una serata da non dimenticare per l’atmosfera piacevole che si è instaurata tra spettatori, pupari e pupi, anche perché, a fine spettacolo, i fratelli Napoli hanno dato la possibilità a tutti di incontrare e vedere da vicino questi incantevoli pupi, costruiti e animati da mani abili ed esperte. La Famiglia Napoli – prosegue Cettina Sciacca – porta avanti una tradizione importantissima, unica e di grandissimo valore culturale, essendo un bene immateriale, patrimonio dell’Unesco. Siamo orgogliosi e fieri di aver ospitato in cartellone il lavoro di veri professionisti, che lavorano con grande umiltà. Abbiamo già intenzione di riaverli nuovamente al Teatro – rimarca Sciacca – con un’altra grande opera per contribuire anche noi a divulgare e preservare questo meraviglioso patrimonio che ancora pochi conoscono”.

C. Casp.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007