Milazzo, a Palazzo D’Amico arriva “Made in Sicily – Incontri d’autore” - Tempostretto

Milazzo, a Palazzo D’Amico arriva “Made in Sicily – Incontri d’autore”

Salvatore Di Trapani

Milazzo, a Palazzo D’Amico arriva “Made in Sicily – Incontri d’autore”

giovedì 03 Dicembre 2015 - 15:34

Una nuova serie di appuntamenti incentrati sull’arte siciliana interesserà il territorio tirrenico. A Palazzo D’Amico arriva “Made in Sicily – Incontri d’autore”, il nuovo progetto presentato dall’Assessore ai Beni Culturali Salvo Presti. Si inizia già questo fine settimana con due incontri dedicati alla letteratura contemporanea.

Made in Sicily – Incontri d’autore”, questo il nome del nuovo progetto presentato dall’Assessore ai Beni Culturali Salvo Presti. Un vero e proprio viaggio a più tappe attraverso la letteratura siciliana contemporanea che avrà come location principale Palazzo D’Amico. “Credo che ripartire dalla scoperta della nostra identità siciliana sia una buona base per costruire appuntamenti culturali sempre più di ampio respiro da qui a qualche tempo –ci spiega l’Assessore- Palazzo D’Amico, sede della Cultura per eccellenza, sede della Biblioteca comunale, non può che essere il luogo migliore”.

Il ciclo d’incontri avrà inizio già questo fine settimana e, dichiara l’amministrazione di Milazzo, si protrarrà durante tutto l’anno. Si parte Sabato 5 Dicembre alle 17.30 con l’incontro con la scrittrice siciliana Cristina Cassar Scalia, autrice de “Le stanze dello scirocco”. Un romanzo dalle forti note storiche, ambientato nel 1968, con protagoniste due famiglie al centro di un periodo di cambiamenti socio-culturali non indifferente.

Si tornerà poi a Palazzo D’Amico il giorno dopo, sempre alle 17.30, con la presentazione di “Sweet Sicily –Storie di pupi, amori e canditi” della palermitana Alessandra Dammone. Un diverso viaggio culturale, sempre ben ramificato, che porterà alla scoperta antropologica di un territorio, quello siciliano, fortemente legato alla propria tradizione culinaria e pasticcera. Ad accompagnare la presentazione saranno le immagini del fotografo Antonio Bartuccio e una degustazione di tipicità dolciarie siciliane. Nel corso dei primi due appuntamenti ad introdurre le autrici sarà Pierpaolo Ruello.

Dopo una piccola pausa gli incontri riprenderanno Venerdì 18 Dicembre, sempre alle 17.30, con la presentazione del primo romanzo di Fabrizio Catalano, nipote di Leonardo Sciascia, dal titolo “Una goccia d’ambra sulla neve” che verrà presentato dallo stesso Salvo Presti. Una struggente storia d’amore con protagonisti due giovani che la critica ha già definito “elegante nella scrittura e appassionante nella trama”.

Un momento di grande importanza, dunque, che permetterà al territorio di conoscere i propri autori e approfondire il tema, divenuto centrale in quest’ultimo anno, della cultura siciliana. Un interessante progetto che sicuramente aprirà la strada a nuove iniziative da parte dell’amministrazione.

Salvatore Di Trapani

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007