Al via l'esperienza della LUTE anche a Monforte San Giorgio - Tempostretto

Al via l’esperienza della LUTE anche a Monforte San Giorgio

Al via l’esperienza della LUTE anche a Monforte San Giorgio

sabato 10 Novembre 2018 - 05:49

Si attiva anche nel comune di Monforte San Giorgio una sede dell'Università per la Terza Età, con l'obiettivo di offrire un’opportunità di crescita culturale e di socializzazione ai cittadini nei vari siti di residenza: Monforte Centro, Monforte Marina e Pellegrino.

E’ stato siglato ieri il protocollo di Intesa tra il Comune di Monforte San Giorgio e la LUTE di Milazzo per realizzare anche a Monforte San Giorgio una sede dell’Università per la Terza Età. Il sindaco Giuseppe Cannistrà ha concesso l’uso del Centro Diurno e di altri locali comunali, dove si svolgeranno le attività dell’Associazione di promozione sociale LUTE che ormai in tutto il territorio della fascia tirrenica si occupa dell’organizzazioni di corsi e di attività culturali rivolte non solo alle persone anziane ma all’intera cittadinanza.

La realizzazione dell’Università per la Terza Età è stata particolarmente voluta dal vice sindaco Maria Rosa Maimone, che detiene anche la delega assessoriale a Cultura, Politiche di promozione intercomunale e internazionale, Pari Opportunità e Politiche di Animazione Socio-Culturale, Turismo e Spettacolo e che, con la realizzazione del progetto, ha inteso offrire un’opportunità di crescita culturale e di socializzazione ai cittadini di Monforte nei vari siti di residenza: Monforte Centro, Monforte Marina e Pellegrino. "Il fine – afferma Maimone – è quello di migliorare lo stile di vita dei cittadini e renderli tutti protagonisti. Stiamo programmando corsi di: Storia e Archeologia di Monforte San Giorgio, Fotografia, Scienze dell’Alimentazione, Educazione Civica e laboratori artigianali per abbracciare tutte le fasce di età degli iscritti".

Per la Lute erano presenti alla riunione la segretaria Roberta Toffanin, il vice presidente Salvatore Canzio ed il presidente Claudio Graziano che ha ribadito l’importanza dell’attività che l’associazione sta portando avanti nella zona ed il consenso che ormai La Libera Università per la Terza Età riceve in tutti i comuni in cui svolge la propria attività: Milazzo, Santa Lucia del Mela, Pace del Mela, Torregrotta, Spadafora e Villafranca.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007