Da Messina al resto dell'Isola, lo spot Coop parte dal mare peloritano - Tempostretto

Da Messina al resto dell’Isola, lo spot Coop parte dal mare peloritano

.

Da Messina al resto dell’Isola, lo spot Coop parte dal mare peloritano

. |
lunedì 17 Gennaio 2022 - 11:59

Coop - gruppo Radenza sbarca in Sicilia con il nuovo spot, che parte dallo Stretto. Immagini suggestive per la nuova avventura degli imprenditori

MESSINA – Parte da Messina, con lo Stretto, un traghetto e un carrello a correre lungo le vie della passeggiata a mare, il nuovo spot interamente girato in Sicilia di Coop – gruppo Radenza. Immagine suggestive che vogliono lanciare la nuova avventura della famiglia di imprenditori, che dal primo gennaio è ufficialmente master franchising Coop Alleanza 3.0. Il compito di raccontare il nuovo progetto Coop in Sicilia è stato affidato alla regista siciliana Alessia Scarso. L’amministratore delegato, Danilo Radenza, che ha incentrato negli ultimi anni il suo progetto imprenditoriale investendo sulle risorse umane ed esaltando quelle paesaggistiche ed architettoniche della nostra terra, ha individuato in lei la regista in grado di poter raccontare ed esprimere al meglio il senso di un progetto, cioè l’adesione al marchio Coop, che non è esclusivamente commerciale ma che ha anche una forte connotazione sociale e culturale.

Alessia Scarso guida uno staff di grandi professionisti

Alessia Scarso, avvalendosi per le musiche del maestro Marco Cascone che ha orchestrato e ri-arrangiato la base musicale e dell’operatore drone, Gianfranco Guccione, ha così visitato e ripreso tutti i luoghi più affascinanti e suggestivi della Sicilia che spesso sono sconosciuti anche agli stessi siciliani. Tra gli altri professionisti coinvolti ci sono Andrea Assenza di E-motion Pictures, l’attrice Debora Bernardi che ha prestato la propria voce, il maestro Gianluca Abbate per il mix audio e la preziosa assistente alla produzione, Veronica Iemmolo. La produzione è di Arà srl.

Da Messina a Modica, Mondello, Siracusa e Scala dei Turchi

Da Modica a Mondello, da Siracusa alla Scala dei Turchi, è un crescendo di fascino e poesia espresse attraverso immagini sapientemente riprese. Ed è così che un progetto televisivo è diventato un vero e proprio capolavoro di cui Coop gruppo Radenza è molto orgoglioso e fiero. Danilo Radenza, nel complimentarsi con la regista ed i suoi diretti collaboratori, per il prezioso lavoro svolto, ringrazia di cuore Coop Alleanza 3.0 e Coop Italia, per la loro grande disponibilità, ed invita tutti a rivivere la nostra Sicilia attraverso lo sguardo di Alessia Scarso ed ovviamente a ripensare al concetto della spesa nella consapevolezza che “una buona spesa può cambiare il mondo”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007