Da Mistretta a Salerno per andare dalla moglie dopo averla minacciata di morte. Arrestato 49enne - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Da Mistretta a Salerno per andare dalla moglie dopo averla minacciata di morte. Arrestato 49enne

Marco Ipsale

Da Mistretta a Salerno per andare dalla moglie dopo averla minacciata di morte. Arrestato 49enne

sabato 26 Giugno 2021 - 09:47

Rintracciato grazie alla localizzazione del cellulare

Da anni maltrattava la moglie, in un’occasione l’aveva anche minacciata puntandole un’arma. Abusava di alcol e dieci giorni fa ha tentato il suicidio. La donna, per sfuggire ai continui maltrattamenti, si era trasferita da un familiare, in provincia di Salerno, ma l’uomo, un 49enne di Mistretta già noto alle forze dell’ordine, la minacciava telefonicamente, dicendole che l’avrebbe raggiunta per ucciderla.

I carabinieri hanno ricostruito i fatti e hanno informato la sostituta procuratrice di Patti, Federica Urban, che ha disposto la localizzazione del cellulare del 49enne, mentre il giudice Andrea La Spada ha emesso il provvedimento di arresto.

L’uomo si era messo in viaggio verso la Campania, così i carabinieri di Nocera Inferiore hanno attivato una cornice di sicurezza attorno alla donna e hanno rintracciato l’uomo già nel Salernitano. E’ stato arrestato e portato al carcere di Salerno Fuorni, in attesa dell’interrogatorio di garanzia.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x