De Luca incontra i sindaci eoliani: fondi per viabilità e istituto superiore "Vainicher" - Tempostretto

De Luca incontra i sindaci eoliani: fondi per viabilità e istituto superiore “Vainicher”

Giuseppe Fontana

De Luca incontra i sindaci eoliani: fondi per viabilità e istituto superiore “Vainicher”

sabato 31 Luglio 2021 - 17:29

Il sindaco della Città Metropolitana completa la serie di incontri con i rappresentanti dei comuni eoliani. 5 milioni di euro per l'ampliamento dell'istituto superiore

LIPARI – Il sindaco Cateno De Luca si è recato oggi a Lipari per l’ultimo incontro di un ciclo lungo e intenso con i sindaci di Lipari, Santa Marina Salina, Leni e Malfa. Un confronto utile per aggiornarsi sulle criticità presenti sulle strade provinciali, in una fase in cui le Eolie riprendono a vivere un maggior afflusso di turisti provenienti non solo dal territorio messinese ma anche da quello nazionale. I rappresentanti dei comuni eoliani hanno espresso soddisfazione per l’attività fin qui svolta dalla Città Metropolitana, ma hanno anche richiesto una messa in sicurezza dei tratti stradali per poter sviluppare ulteriormente il turismo nell’arcipelago. Al di là degli interventi già realizzati, di quelli in corso di appalto o in attesa di progettazione o finanziamenti, è la manutenzione ordinaria non avvenuta nell’ultimo decennio a tenere banco, con Messina a dover trovare una soluzione sfruttando anche il Piano strategico metropolitano. Al suo interno, infatti, sarà fondamentale la collaborazione degli stessi comuni, che dovranno elaborare progetti atti a risolvere il problema ma anche a mantenere vive le peculiarità di ogni singolo tratto stradale.

Il sopralluogo all’istituto Vainicher

Durante l’incontro, inoltre De Luca si è recato all’istituto “Isa Conti Eller Vainicher” dove, accompagnato dal sindaco di Lipari Marco Giorgianni, dal capo di gabinetto Francesco Roccaforte e dal dirigente Salvo Puccio, ha incontrato la dirigente scolastica, la professoressa Tommasa Basile. In ballo c’è, infatti, un lavoro di ampliamento della scuola che dovrebbe essere appaltato ad agosto per prevede un avvio dei lavori nel mese di ottobre. Circa 2 milioni 400mila gli euro messi a disposizione dalla Città Metropolitana nell’ambito del masterplan, cifra a cui si aggiungeranno altri 2 milioni e mezzo grazie ai progetti ministeriali in favore degli interventi relativi a efficienza energetica, tecnica ed impiantistica. Soddisfatto De Luca, tanto per aver completato il tour dei sindaci quanto per “l’ampia partecipazione complessiva che ha sfiorato il 90% di presenze”. Complessivamente per il resto degli interventi programmato nelle isole si parla di una cifra di circa 1milione 400mila euro per i lavori in corso di appalto e di poco più di 649mila per la progettazione in corso. Si parla di viabilità, ma anche di eliminazione frane, consolidamento pendii, difesa costiera, convogliamento acque e tanto altro.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007