Amam, il presidente Puccio: Bene Cipollini, ma rescinderà per motivi personali - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Amam, il presidente Puccio: Bene Cipollini, ma rescinderà per motivi personali

Amam, il presidente Puccio: Bene Cipollini, ma rescinderà per motivi personali

mercoledì 03 Ottobre 2018 - 14:05
Amam, il presidente Puccio: Bene Cipollini, ma rescinderà per motivi personali

In seguito all'articolo in homepage sul direttore generale dell'Amam il presidente ha trasmesso una replica, spiegando come sia soddisfatto dell'operato del Dg Cipollini ma come quest'ultimo, impossibilitato a garantire una presenza quotidiana, abbia deciso di rescindere anticipatamente il contratto

Al Direttore di Tempostretto
Quale Presidente AMAM SpA, ed in merito all’articolo apparso in data odierna relativo al contratto da Direttore dell’Arch. Cipollini presso AMAM SpA, mi preme rappresentarle quanto di seguito esposto.
Nell’ambito del processo di riorganizzazione aziendale e gestionale di AMAM SpA posta come obiettivo fondamentale dell’Amministrazione De Luca all’atto di nomina del nuovo CDA, il sottoscritto ha immediatamente avviato un confronto con il direttore Cipollini al fine di verificare le eventuali incompatibilità sostanziali per l’espletamento della relativa funzione dirigenziale anche, e soprattutto, alla luce dell’accelerazione sull’azione amministrativa che si vuole portare a termine nel brevissimo periodo.
Cipollini, di contro, ha immediatamente rappresentato agli organi gestionali di AMAM SpA le forti criticità dell’azienda (dai fabbisogni di personale in quantità e adeguatamente qualificato, alla risoluzione dei debiti e crediti, a un nuovo sistema informativo fino agli investimenti nel breve-medio termine da programmare con adeguate risorse e tempi) e finora mai sostanzialmente risolte.
Senza voler entrare in merito alle scelte delle precedenti gestioni si è immediatamente rappresentato come tale azione presumesse la presenza costante e continua del Direttore di AMAM al fine di garantirne lo sviluppo del percorso di rinnovamento gestionale che è alla base della politica di rinnovamento dell’amministrazione De Luca.
Il Direttore Cipollini, quindi, già ad agosto aveva manifestato le difficoltà che nel breve periodo non gli avrebbero consentito la costante presenza giornaliera per motivi strettamente personali e, di comune accordo si è deciso, nel breve periodo, di procedere alla rescissione contrattuale anticipata garantendo, al contempo, l’espletamento delle mansioni dirigenziali sino all’individuazione del nuovo organo aziendale.
Quanto sopra era dovuto al fine di manifestare al Direttore Cipollini la personale stima nel lavoro svolto sino alla data odierna ringraziandolo dell’estrema immediata chiarezza nei rapporti tra organo attuativo e gestionale di AMAM SpA.
Il Presidente del CDA
Salvo Puccio

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

4 commenti

  1. ed allora, a chi aspettate a sostituirlo a me soru a monica?

    0
    0
  2. Forse il sindaco è indeciso per vari motivi….

    0
    0
  3. Se non ci fosse stato l’articolo di TP nulla sarebbe cambiato e avrebbe continuato a prendersi 240.000 euro in barba a noi messinesi

    0
    0
  4. Certo che dopo l’articolo della Brancato, suona male questo annuncio di dimissioni.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007