Uno sportello Anolf Cisl alla Boer - Verona Trento. Ospita 173 alunni di 17 nazioni diverse - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Uno sportello Anolf Cisl alla Boer – Verona Trento. Ospita 173 alunni di 17 nazioni diverse

Uno sportello Anolf Cisl alla Boer – Verona Trento. Ospita 173 alunni di 17 nazioni diverse

martedì 26 Novembre 2013 - 15:48
Uno sportello Anolf Cisl alla Boer – Verona Trento. Ospita 173 alunni di 17 nazioni diverse

La Federazione italiana medici pediatri di Messina ha voluto dedicare il 24° anniversario della emanazione della Convenzione dei Diritti dell’infanzia all’ascolto di testimonianze di membri delle comunità immigrate, di mediatori culturali dello sportello Anolf della Cisl, di rappresentanti di associazioni e di esperti impegnati in questo campo

Dagli ultimi dati Istat emerge un costante incremento di bambini stranieri nati in Italia, 80.000 nel 2012 pari al 15% del numero totale dei nuovi nati. In particolare nella provincia di Messina nel 2012 sono stati rilevati 3.235 studenti con cittadinanza non italiana. Per loro, come per tutti i bimbi del mondo, vale il diritto, troppo spesso disatteso, ad essere ascoltati e accolti.

Da sempre attenti alle tematiche inclusive, la Federazione italiana medici pediatri di Messina in collaborazione con il Lions Club Messina Ionio, con le sezioni dell’Unicef, dell’A.I.M.C. (Associazione Italiana Maestri Cattolici) e dell’Associazione Pedagogica Italiana di Messina, hanno voluto dedicare il 24° anniversario della emanazione della Convenzione dei Diritti dell’infanzia proprio all’ascolto di testimonianze di membri delle comunità immigrate, di mediatori culturali dello sportello Anolf della Cisl, di rappresentanti di associazioni e di esperti impegnati in questo campo.

Numerose le problematiche emerse, in gran parte connesse alla difficoltà ad ottenere la cittadinanza italiana per una normativa molto restrittiva e controversa, ma anche alla mancanza di supporti efficaci finalizzati a facilitare il percorso scolastico, come pure agli atti discriminatori e razzisti di cui sono oggetto bambini e adolescenti immigrati, etc. L’incontro, che è servito a tracciare alcune proposte concrete di percorsi percorribili per la risoluzione pratica di alcune delle problematiche emerse, ha potuto registrare come primo segnale positivo la disponibilità all’apertura di uno sportello Anolf-Cisl, a supporto delle esigenze degli alunni e delle famiglie delle varie etnie, presso il circolo didattico Boer – Verona Trento sul quale gravitano ben 173 alunni di 17 nazionalità diverse.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x