Al via le 100 assunzioni a MessinaServizi. Come candidarsi - Tempo Stretto

Al via le 100 assunzioni a MessinaServizi. Come candidarsi

Francesca Stornante

Al via le 100 assunzioni a MessinaServizi. Come candidarsi

martedì 17 Settembre 2019 - 18:27
Al via le 100 assunzioni a MessinaServizi. Come candidarsi

Per candidarsi bisogna presentarsi al Centro per l'Impiego di Messina

100 assunzioni a MessinaServizi Bene Comune. 100 posti per lavorare per un anno nell’azienda che gestisce la raccolta rifiuti in città. Un’occasione lavorativa importante in una città che soffre sotto il profilo occupazionale. Seppur per un anno, perché il contratto sarà a tempo determinato, in 100 avranno la possibilità di lavorare. Un’iniezione di personale importante per MessinaServizi che ha urgente bisogno di operatori, soprattutto in vista dell’implementazione della raccolta porta a porta.

Mercoledì 18 settembre è il giorno delle candidature. Chi vuole tentare di rientrare tra i 100 che otterranno l’assunzione deve presentarsi domani al Centro per l’Impiego. Saranno gli uffici di via Dogali a raccogliere le candidature e a stilare la graduatoria in base ai requisiti del reddito e del carico familiare.

Fino ai 40 anni

Una selezione che si rivolge soprattutto ai giovani, perché il limite massimo per potersi presentare è quello di non avere più di 40 anni. Una scelta precisa di MessinaServizi. Per l’azienda il limite dei 40 anni deriva da un’analisi fatta sulla incidenza del tasso di disoccupazione rispetto alle fasce di età. E sicuramente riguarda anche la necessità di avere forza lavoro giovane, visto che l’età media dei dipendenti di MessinaServizi attualmente è abbastanza alta.

I requisiti

Quali sono i requisiti fondamentali per poter partecipare? Come in tutte le selezioni del Centro per l’Impiego c’è l’aver assolto l’obbligo scolastico, cittadinanza europea, assenza di condanne penali, non essere stato licenziato per motivi disciplinari da aziende pubbliche, private o enti locali. Poi bisogna avere un’età compresa tra i 18 e i 40 anni, idoneità psico-fisica e attitudinale, non avere contenziosi con MessinaServizi al momento dell’eventuale assunzione, non essere stato dipendente della MessinaServizi negli ultimi sei mesi. Potranno però partecipare anche i 72 borsisti, che di recente hanno iniziato il proprio lavoro da 400 euro al mese.

Non è più richiesta la patente B che era stata inserita in un primo momento.

Chi si vuole candidare dovrà presentarsi domani al Centro per l’impiego di Messina, al terzo piano di via Dogali 1/D, dalle 9 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 17.30, muniti di fotocopia di documento di riconoscimento, patente B e titolo di studio.

I documenti da presentare e il modello da compilare sono indicati nell’avviso pubblicato dal Centro per l’Impiego.

Francesca Stornante

Articoli correlati

Tag:

Un commento

  1. come da copione, già da stamattina erano presenti alle 07:00 oltre 600 persone per la presentazione delle domande. tanto che si è venuti alle mani per motivi di precedenza, ed è stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine. perchè le domande non sono state presentate on line, sarebbe stato meglio e si sarebbero evitate le folle.

    1
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007