Riapre la galleria San Jachiddu. Lavori rinviati a giugno - Tempostretto

Riapre la galleria San Jachiddu. Lavori rinviati a giugno

Marco Ipsale

Riapre la galleria San Jachiddu. Lavori rinviati a giugno

giovedì 16 Maggio 2019 - 13:58
Riapre la galleria San Jachiddu. Lavori rinviati a giugno

Altra giornata di caos viario, il Comune corre ai ripari

MESSINA – Una situazione insostenibile, il caos più totale, code lunghissime. Con la chiusura della galleria San Jachiddu, per 24 ore al giorno fino al 31 maggio, era prevedibile ma, evidentemente, il Comune non pensava che gli effetti sarebbero stati così forti, oggi amplificati anche dal temporale.

Allora ecco che si corre ai ripari. Lavori interrotti e, da domani, la galleria riapre, almeno di giorno, dalle 7 alle 21. Resterà chiusa solo la domenica. S’interverrà a giugno, quando le scuole sono chiuse e il traffico è inferiore, nel frattempo il tunnel resterà quasi totalmente al buio però percorribile.

E’ stato deciso stamani al termine di un incontro al quale hanno preso parte l’assessore Dafne Musolino, il dirigente del dipartimento Viabilità, Mario Pizzino, e il maggiore della Polizia Municipale, Lino La Rosa. 

Ci sarà il tempo per pensare ad altre soluzioni. Anche a giugno, infatti, sicuramente si creeranno code, pur se inferiori a quelle di oggi.

11 commenti

  1. Dovevano creare 2 giorni di disagi per capirlo? Questi soggetti non sono pagati anche per prevedere tali situazioni? (non si doveva fare un grande sforzo poi) Già a Messina il traffico va in tilt nella normalità.. Cosa si aspettavano che tutto filasse liscio addirittura per quasi 20 giorni?

    Mi piacerebbe sapere i nomi di chi ha pensato una simile operazione… Non si sa mai…

    16
    3
  2. Dilettanti allo sbaraglio!!!! Dimettetevi tutti!!!! Anche un bambina avrebbe previsto questi risultati.

    2
    0
  3. a volte un passo indietro è sinonimo di forza ed intelligenza.
    Bene

    1
    3
  4. Ma una testa pensante al comune ?? Il Sindaco che fa? e l’assessore addetto? Pure un ignorante” senza arte ne parte” avrebbe previsto l’insostenibilita’ e avrebbe prospettato l’alternativa di iniziare i lavori a fine anno scolastico . Politici continuate a cercare voti per le Europe, e penso che perdiate altro tempo in quanto non ci sono nè i numeri nè le teste .
    ciao

    2
    0
  5. Ma eseguire i lavori nelle ore notturne, quando non si creerebbero disagi per la circolazione non è fattibile?

    6
    0
  6. In tutte le parti del mondo sulle strade si lavora di notte. Qui abbiamo una disoccupazione reale (non la presa in giro ISTAT) del 30% ma i lavoratori non possono fare le notti! CPDM

    0
    0
  7. Una semplice soluzione sarebbe lasciare la galleria aperta su un solo senso di marcia e alternando il senso viario dalle 6 alle 13 verso Giostra e dalle 13 alle 20 verso Annunziata. Nel frattempo fra lavori eseguiti nelle ore notturne e una corsia a disposizione si potrebbe risolvere il problema mitigando i disagi, ma ciò al dipartimento viabilità e alle menti pensanti non interessa.

    0
    0
  8. Giuseppe Crisafi 17 Maggio 2019 06:30

    La soluzione dettata più su, di effettuare i lavori in notturna,per quanto più dispendiosa potrebbe essere la migliore se attuabile .

    0
    0
  9. piuttosto, se la manutenzione fosse stata fatta regolarmente senza aspettare che gli impianti arrivassero a questo stato di degrado non sarebbero stati necessari tutti questi giorni di lavori. Negligenza e disinteresse assoluto sulla pelle dei cittadini, andrebbero rimossi tutti i responsabili

    1
    0
  10. E i mezzi pubblici? Che in queste occasioni dovrebbero essere potenziati?

    0
    0
  11. Non ho parole anzi ne avrei un ‘ infinità, ma i vs commenti sono eloquenti !!!

    0
    0

Rispondi a Christian Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007