Aliscafi Messina-Villa. Martedì una riunione per scongiurare il rischio interruzione - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Aliscafi Messina-Villa. Martedì una riunione per scongiurare il rischio interruzione

Aliscafi Messina-Villa. Martedì una riunione per scongiurare il rischio interruzione

venerdì 10 Giugno 2016 - 22:04
Aliscafi Messina-Villa. Martedì una riunione per scongiurare il rischio interruzione

"Verranno studiate tutte le soluzioni possibili affinché il servizio non venga interrotto" è la rassicurazione che la sottosegretaria Simona Vicari ha fornito al deputato messinese Vincenzo Garofalo, insieme al senatore Bruno Mancuso e al deputato regionale Nino Germanà. Sul tema anche il collega Francesco D'Uva

La sottosegretaria ai Trasporti, Simona Vicari, ha convocato per martedì 14 giugno una riunione per scongiurare il rischio di interruzione del collegamento veloce tra Messina e Villa San Giovanni dal prossimo 1. luglio. Ne dà notizia il deputato messinese Vincenzo Garofalo, insieme al senatore Bruno Mancuso e al deputato regionale Nino Germanà, che spiegano: "La sottosegretaria è ampiamente informata in relazione alla vicenda e conosce il tema dei collegamenti nello Stretto che seguiamo da tempo con grande attenzione e impegno. La Vicari, che anche in questa occasione ci ha manifestato grande sensibilità e disponibilità, ci ha anche fornito ampie rassicurazioni sul fatto che verranno studiate tutte le soluzioni possibili affinché il servizio non venga interrotto e gli utenti non debbano subire alcun disagio".

Sul tema è intervenuto anche un altro deputato messinese, Francesco D'Uva: "Quella dei collegamenti veloci tra le due sponde dello Stretto – ha detto – è una battaglia che il MoVimento 5 Stelle ha intrapreso e sostenuto fin da subito. Per questo, in qualità di PortaVoce alla Camera, mi attivo immediatamente per presentare un’interrogazione al Ministro. L’ennesimo sollecito, in realtà, visto che in poco più di tre anni siamo già alla terza proroga. Noi non ci stancheremo di portare nelle Istituzioni la voce di tutte le persone che ogni anno si trovano nelle condizioni di dover elemosinare il loro diritto alla continuità territoriale. Abbiamo già visto in queste amministrative che i cittadini ne hanno abbastanza, e presto presenteranno il conto dell'indifferenza del Ministero e del Governo verso i trasporti che collegano la Sicilia alla Calabria e al resto d’Italia".

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x