Election day Messina, presidenti di seggio: "Spoglio in 2 giorni o rinunciamo" - Tempostretto

Election day Messina, presidenti di seggio: “Spoglio in 2 giorni o rinunciamo”

Alessandra Serio

Election day Messina, presidenti di seggio: “Spoglio in 2 giorni o rinunciamo”

venerdì 15 Aprile 2022 - 07:09

L'allarme del Comitato dei Presidenti di Seggio sull'election day del 12 giugno a Messina, chiedono spoglio in 2 giorni

MESSINA – La prossima tornata elettorale del 12 giugno a Messina, se confermato quanto stabilito in merito all’accorpamento del voto coi referendum e in particolare col Montemare, preoccupa anche i presidenti di seggio, usciti “male” dalle precedenti analoghe sessioni di voto “multiple”. Il rischio che i precedenti di seggio abbandonino e che di scrutatori non se ne trovino è reale. Lo spiega il Comitato dei Presidenti di Seggio, che chiede che le operazioni di spoglio vengano programmate su più giorni.

“Il Comitato esprime la propria preoccupazione in ordine all'”election day” che interesserà il Comune di Messina il prossimo 12 giugno. In particolare concentrare in una sola tornata lo spoglio di 5 referendum nazionali, 1 referendum comunale oltre alle elezioni di sindaco, consiglio comunale e circoscrizionale comporterà un enorme dispendio di energie e fatiche a carico di Presidenti e segretari di seggio.”, dicono in una nota.

“Si ricorda, infatti, che gli scrutatori non sono professionisti e vengono sorteggiati solo in occasione delle tornate elettorali, motivo per cui molti sono senza alcuna esperienza gravando enormemente il lavoro di Presidenti e Segretari di seggio. La stessa vidimazione di 8 schede (5 per i referendum nazionali – 1 per il comune 1 per le circoscrizioni) richiederà tempo, velocità e fatica, anche alla luce del fatto che si voterà dalle 7 alle 23 della sola giornata domenicale e la vidimazione è prevista a partire dalle ore 6.00, cioè un’ora prima dell’apertura dei seggi.”

I presidenti fanno quindi appello alle istituzioni locali e regionali affinché intervengano per “organizzare lo spoglio elettorale in maniera tale da tutelare maggiormente la salute dei componenti di seggio. Difatti, si ricorda che alle precedenti amministrative si sono verificati episodi di malore per alcuni Presidenti di seggio che hanno dovuto chiamare il 118, giacchè le operazioni di spoglio, iniziate alle ore 23 della domenica, si sono concluse, spesso, alle 12 dell’indomani anche oltre.”

“Ci si augura, dunque, che le competenti autorità intervengano al fine di suddividere lo spoglio elettorale in due giorni diversi come già accaduto in occasione delle amministrative del Comune di Rometta che coincidevano con le elezioni europee: in quella occasione si procedette allo spoglio delle elezioni europee mentre lo spoglio delle amministrative fu posticipato al martedì.”, ricordano

“In assenza di tale intervento si prevede che molti Presidenti di Seggio rinunceranno all’incarico con aggravio della macchina organizzativa elettorale. Si invia il presente comunicato agli organi di stampa ed alle istituzioni locali e regionali.”, concludono

Tag:

2 commenti

  1. L’election day del 12 giugno a Messina è organizzato così male che provoca un grave danno alla democrazia: 1) un solo giorno di votazione non basta – le file obbligheranno molti cittadini a rinunciare al voto (specialmente per i moltissimi anziani che non possono stare ore in piedi ad aspettare) ; 2) il Comitato dei Presidenti di seggio ha fatto una proposta indiscutibilmente logica che deve essere accettata subito; 3) i responsabili regionali dell’organizzazione delle elezioni (sia politici che dirigenti) non si sono dimostrati all’altezzo del loro compito perchè dovevano prevedere tutti i problemi esposti e quanto accadrà ed i danni che tutto ciò comporterà.

    7
    1
  2. Come sempre Il solito Sud prima che piove si bagna , sicuramente l’affluenza sarà altissima , come ultimamente si arriva al 50% , adesso con lo schifo di alcuni protagonisti scenderà ancora di più , d’altronde questa politica fa solo schifo

    0
    5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007