Enzo Iacchetti a S. Teresa e Taormina con il suo libro scritto durante il lockdown - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Enzo Iacchetti a S. Teresa e Taormina con il suo libro scritto durante il lockdown

Gianluca Santisi

Enzo Iacchetti a S. Teresa e Taormina con il suo libro scritto durante il lockdown

lunedì 30 Agosto 2021 - 12:56

Il ricavato dell'iniziativa sarà devoluto alla Croce Rossa per l'acquisto di un'ambulanza

TAORMINA – Si intitola “Non è un libro” ed è una raccolta di pensieri sparsi. Enzo Iacchetti l’ha scritta durante il lockdown. “Chiuso in casa – ha raccontato all’Ansa – ho dato sfogo a pensieri surreali, arrabbiati e talvolta anche comici”. Ne è nato un libro autoprodotto il cui intero ricavato delle vendite sarà devoluto alla Croce Rossa Italiana. L’obiettivo è quello di raccogliere fondi sufficienti per acquistare un’autoambulanza. Il libro non ha un prezzo. “Ognuno può donare quello che vuole – ha spiegato il popolare attore – da 50 centesimi a 1 milione di euro. Speriamo di raggiungere l’obiettivo entro Natale”.

Per promuoverlo, Iacchetti ha deciso di organizzare un viaggio in tutta Italia al fianco di Croce Rossa. Lunedì 30 agosto, alle 21, il tour farà tappa nel giardino del Palazzo della Cultura di S. Teresa. Martedì 31 agosto, alle 19.30, invece, appuntamento al Parco Florence Trevelyan, la villa comunale di Taormina. Quest’ultimo sarà un giorno speciale perché il conduttore di Striscia la Notizia compirà gli anni. 

Iacchetti ha raccontato com’è nato il libro: “Soprattutto durante il primo periodo del lockdown, chiuso in casa insieme al cane, mi sono accorto che iniziavo a dare i numeri. Ormai gli parlavo e lui mi rispondeva. Ho iniziato a scrivere pensieri sparsi e appunti sui foglietti e alla fine li ho messi insieme. Il rumore assordante delle ambulanze che correvano su e giù mi ha dato l’ispirazione”.

I volontari Croce Rossa del Comitato di Roccalumera e Taormina saranno presenti alle due manifestazioni con servizio di assistenza sanitaria, vigilanza del rispetto delle norme anti-covid e controllo del green pass richiesto per accedere agli spettacoli. Saranno allestite due postazioni per la raccolta di libere donazioni per ricevere il libro.

Nella foto Iacchetti con il sindaco di Taormina Bolognari e i volontari della CRI.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x