Eolie, Meligunis Lipari coinvolge Vermiglio in un progetto sportivo - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Eolie, Meligunis Lipari coinvolge Vermiglio in un progetto sportivo

Redazione

Eolie, Meligunis Lipari coinvolge Vermiglio in un progetto sportivo

mercoledì 15 Settembre 2021 - 07:02

Nasce nelle Eolie, grazie alla Meligunis Lipari, un progetto sportivo che avrà come protagonista l’ex capitano della nazionale di pallavolo Vermiglio

LIPARI – Il Meligunis Lipari è lieto di dare il benvenuto al grande campione Valerio Vermiglio. Curriculum eccezionale per l’ex capitano della Nazionale Italiana di pallavolo messinese di origine.

Medaglia d’argento olimpica ad Atene 2004 e due volte campione europeo con la nazionale (2003 e 2005). Tre volte campione europeo per club, nel 1995 e 2006 con Treviso e nel 2012 con le Zenit-Kazan. Pluriscudettato con diverse squadre italiane e straniere, un palmares invidiabile di titoli e riconoscimenti.

Vermiglio entrerà a far parte della famiglia Meligunis per dare vita insieme ad un programma di crescita dello sport eoliano e particolarmente della pallavolo. Un innesto che ci inorgoglisce e che crea grandi stimoli per il raggiungimento di importanti obiettivi.

Meligunis Lipari

La società sportiva dilettantistica a responsabilità limitata Meligunis Lipari nasce nel 2017 a Lipari, la più grande delle Isole Eolie. Riprendendo per continuità il nome dell’associazione denominata Club Meligunis fondata nel 1985, che resterà attiva ed in stretta collaborazione con la nuova società. L’esigenza di munirsi del nuovo assetto societario, si è reso indispensabile al fine di perseguire e raggiungere traguardi sportivi ambiziosi.

La società Meligunis si pone come principale scopo quello di avvicinare i giovani eoliani allo sport, nel rispetto dei suoi sani principi, mediante la promozione della tradizionale attività della pallavolo, nei settori femminili e maschili, e del beach volley. Inoltre si pone di promuovere nuove discipline, con il fine di offrire ai giovani eoliani e non diverse possibilità di scelta tra le attività sportive agonistiche, ludiche e formative, valorizzando la conoscenza, il reciproco rispetto e l’integrazione.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x