Esodo, primo week end tranquillo malgrado sciopero casellanti - Tempostretto

Esodo, primo week end tranquillo malgrado sciopero casellanti

Alessandra Serio

Esodo, primo week end tranquillo malgrado sciopero casellanti

lunedì 05 Agosto 2019 - 11:09

Disagi contenuti ai caselli, dove le code non sono andate oltre i 30 minuti, e ai traghetti per Villa San Giovanni.

Non è stata una domenica da bollino rosso come previsto, quella di ieri, per il primo esodo estivo di agosto. Malgrado i rallentamenti, il traffico non ha mai raggiunto punte particolarmente elevate né ai caselli della Messina-Palermo che della Messina-Catania, né lungo la tangenziale.

Traffico sostenuto ma contenuto anche agli imbarcaderi, con attese comunque non superiori ai 40 minuti a Villa San Giovanni, e tra i 20 e i 30 minuti alla rada San Francesco.

Le previsioni nere, per le strade messinesi, erano dovute soprattutto al contestuale sciopero dei casellanti del Cas, indetto per ieri e che andrà avanti ancora oggi.

Ma il personale del Consorzio non ha aderito massicciamente e la gran parte dei casellanti in servizio a Divieto erano ai posti di lavoro, così sono state poche le barriere chiuse. Il bilancio è di una mezz’ora di fila a Divieto al massimo, nelle ore di punta, e altrettanto di rallentamenti sulla tangenziale.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007