Etna in eruzione. Cenere e lapilli sulle strade di Catania e dei paesi etnei. FOTO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Etna in eruzione. Cenere e lapilli sulle strade di Catania e dei paesi etnei. FOTO

Redazione

Etna in eruzione. Cenere e lapilli sulle strade di Catania e dei paesi etnei. FOTO

mercoledì 17 Febbraio 2021 - 10:18
Etna in eruzione. Cenere e lapilli sulle strade di Catania e dei paesi etnei. FOTO

L’attività esplosiva del vulcano è in diminuzione

Nella notte non sono stati segnalati danni a cose o persone né richieste di intervento per l’eruzione di magma e la pioggia di cenere e lapilli dall’Etna che ha investito i paesi etnei e la città di Catania.

Molti comuni dei paesi etnei hanno attivato i Coc, Centri Operativi Comunali, per accelerare le operazioni di pulizia delle strade dalla cenere vulcanica.

Squadre di tecnici del Dipartimento Regionale stanno compiendo dei sopralluoghi sul territorio etneo per verificare e attestare eventuali criticità.

Il comunicato Vona (Volcano Observatory Notice for Aviation) dell’Ingv delle ore 6.31 segnala che l’attività esplosiva del vulcano è in diminuzione e per quanto riguarda le attività aeree il codice “Aviation Color Code” attuale è passato da Rosso a Arancione. Nello stesso bollettino Vona è dichiarato che al momento non c’è produzione di nuvole di cenere.

Ieri, i sindaci e i responsabili di Protezione civile dei comuni etnei sono stati allertati dalla Sala Operativa regionale e dal servizio Sismico e Vulcanologico della Protezione civile per l’attivazione della fase di “Allarme” prevista dai piani di emergenza per rischio vulcanico.

Il capo della Protezione civile siciliana, ing. Salvo Cocina, da subito ha invitato i sindaci dei comuni interessati ad emettere ordinanze urgenti per la pulizia delle strade e per la rimozione di ogni pericolo per la popolazione. Mantenendo uno stretto contatto con il presidente della Regione, Nello Musumeci, e con la Protezione Civile Nazionale ha costantemente monitorato con il suo staff l’evolversi dell’attività vulcanica dell’Etna che già ieri sera si era sostanzialmente esaurita.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x