Un successo il secondo appuntamento con DonArte - Tempo Stretto

Un successo il secondo appuntamento con DonArte

Un successo il secondo appuntamento con DonArte

lunedì 30 Luglio 2018 - 04:37
Un successo il secondo appuntamento con DonArte

Con un concerto dedicato al Centro Clinico NeMO SUD si chiude a Villa Cianciafara il Messina Piano Festival

Un successo il concerto di chiusura del Messina Piano Festival a Villa Cianciafara (Messina). Protagonista il pianista Alberto Ferro.

Nato a Gela – classe 1996 – Ferro ha studiato musica al "Vincenzo Bellini" di Catania sotto la guida del Maestro Epifanio Comis ed ha poi perfezionato i suoi studi con pianisti di fama internazionale, quali Janina Fialkowska, Dina Yoffe, Leslie Howard, Richard Goode e Jorg Demus. Ferro è vincitore di numerosi premi in concorsi nazionali ed internazionali ed oggi tiene concerti in tutto il mondo.

Con le note di Ludwing Van Beethoven e Sergei Prokofiev, il pianista ha incantato il pubblico presente che – a fine concerto – ha richiesto, con lunghi applausi, di sentirlo ancora suonare. E così è stato. Alberto Ferro si è dimostrato generoso e felice di donare la sua musica al pubblico messinese e per una buona causa: il sostegno al Centro Clinico NeMO SUD.

Ad aprire la serata è stato il professor Giuseppe Amedeo Mallandrino, proprietario di Villa Cianciafara. La splendida location è stata messa a disposizione gratuitamente. A presentare il pianista e l'iniziativa è stato il Maestro Giuseppe Grimaldi, direttore artistico della kermesse.

Grimaldi ha invitato a parlare il professor Giuseppe Vita, responsabile scientifico del Centro NeMO SUD e direttore della UOC di Neurologia e malattie neuromuscolari del Policlinico "Gaetano Martino", il quale ha espresso il suo più vivo compiacimento per l'iniziativa che è stata inserita nel calendario di DONARtE per NeMO SUD.

Quest'ultimo è un contenitore di eventi – legati al fil rouge dell'arte – e che vedrà coinvolto il Centro clinico sino a dicembre con eventi di raccolta fondi volti a sostenerne le attività al fianco delle persone con malattie neuromuscolari.

Ad accogliere gli ospiti e sensibilizzarli sulla mission del Centro clinico messinese, al fianco di Letizia Bucalo – responsabile comunicazione e fundraising di NeMO SUD – le volontarie Cristina Brancato e Serena Piraino.

"La mente si arricchisce di quel che riceve, il cuore di quel che dà" scriveva Victor Hugo. Ed è ciò che è avvenuto a Villa Cianciafara grazie al Messina Piano Festival e ai suoi ideatori.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007