Ferragosto a Messina: niente falò e spiagge libere dalle 6 del mattino. L'ordinanza - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Ferragosto a Messina: niente falò e spiagge libere dalle 6 del mattino. L’ordinanza

Francesca Stornante

Ferragosto a Messina: niente falò e spiagge libere dalle 6 del mattino. L’ordinanza

giovedì 13 Agosto 2020 - 16:11
Ferragosto a Messina: niente falò e spiagge libere dalle 6 del mattino. L’ordinanza

Il sindaco di Messina lancia il "ferragosto a lume di candela". Nella nuova ordinanza tutte le regole da rispettare 14 e 15 agosto

Niente fuochi in spiaggia, non si installano tende e non si consumano bevande in vetro sulla spiaggia. E poi dalle 6 alle 9 spiagge libere per consentire a MessinaServizi gli itnerventi di pulizia e sanificazione. Sono i punti chiavi dell’ultima ordinanza siglata oggi dal sindaco di Messina Cateno De Luca per il ferragosto messinese. Un provvedimento che nasce sempre sulla scia delle misure necessarie per contenere il Covid, per limitare eventi ed evitare assembramenti nella tradizionale notte di ferragosto e nel giorno di festa per eccellenza dell’estate.

Per De Luca quello di quest’anno dovrà essere un ferragosto in spiaggia a lume di candela, intimando di non accendere i classici falò vietati sulle spiagge. E si rivolge direttamente ai cittadini: «Mi voglio fidare di voi, non fatemi pentire di questa decisione» proprio come farebbe un papà che dà il permesso ai suoi figli adolescenti di rientrare qualche ora più tardi in una sera di festa.

Le misure da adottare per i due giorni di vigilia e ferragosto sono state al centro di un tavolo tecnico a Palazzo Zanca presieduto dal sindaco con gli assessori Musolino e Minutoli, la Polizia Municipale, la Polizia Metropolitana, la Capitaneria di Porto e MessinaServizi. Parole d’ordine: prevenzione e controllo delle spiagge libere e delle aree demaniali. La Polizia Municipale coordinerà le attività di controllo delle spiagge, alle quali parteciperanno la Polizia Metropolitana e la Capitaneria di Porto. MessinaServizi garantirà dalle ore 6 alle ore 9 del 15 e del 16 agosto gli interventi di pulizia, disinfestazione e sanificazione delle spiagge, schierando ben 60 squadre che verranno distribuite sul territorio. Per questa ragione, in quella fascia oraria, le spiagge dovranno essere lasciate libere per consentire che le operazioni si svolgano in totale sicurezza.

Nell’ordinanza si ribadisce l’obbligo all’utilizzo della mascherina e il divieto di assembramenti. E i locali che vorranno organizzare serate all’aperto dovranno darne comunicazione al Comune, così come previsto dal Presidente della Regione nell’Ordinanza del 9 agosto.

Intanto anche Messina ha ottenuto i fondi regionali per rendere le spiagge Covid Free. Dopo l’attività istruttoria curata dall’Assessore alle Politiche del Mare, la Regione ha destinato al Comune di Messina la somma di 76 mila euro come contributo per le attività di contrasto al contagio Covid-19 sulle spiagge. Queste somme saranno utilizzate per rendere le spiagge sicure e sanificate per tutta la stagione balneare.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007