Processo bilancio, la Procura contrattacca sulla valenza delle dismissioni - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Processo bilancio, la Procura contrattacca sulla valenza delle dismissioni

Alessandra Serio

Processo bilancio, la Procura contrattacca sulla valenza delle dismissioni

venerdì 15 Giugno 2018 - 00:25
Processo bilancio, la Procura contrattacca sulla valenza delle dismissioni

Il Pm Carchietti chiede ai periti di approfondire gli aspetti più spinosi dei bilanci previsionali votati dalla giunta Buzzanca, finiti nel mirino della magistratura e ora al vaglio del Tribunale.

Tocca alla Procura andare al contrattacco, al processo sul “mancato dissesto” al Comune di Messina all’epoca della sindacatura Buzzanca. Dopo l’affondo degli avvocati di due giorni fa, che hanno tallonato i periti del Tribunale sul profilo della responsabilità di Giunta e Consiglio nell’approvazione del piano triennale, la parola è passata al sostituto procuratore Antonio Carchietti, che sostiene l’Accusa.

Il magistrato ha depositato un elenco di quesiti, 10 domande in sostanza, rivolte al pool di consulenti nominati dal Collegio con l’incarico di “riverificare” la perizia Tatò, che in sostanza miravano a mettere sotto la lente la reale fattibilità del piano di dismissione degli immobili.

In pratica i periti erano chiamati a dire se il piano di dismissione, “spalmato” nel triennio e inserito nel bilancio di previsione, da che cosa era supportato: quali stime, quali previsioni, quali vendite effettivamente realizzate ante. Insomma, quali strumenti e indicatori avevano i consiglieri per ipotizzarne la fattibilità. E i periti hanno risposto punto per punto.

Si è chiuso così l’esame e il controesame del collegio, forse il passaggio più atteso di questo processo, che ricomincerà a meta luglio con l’esame dei consulenti di parte.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x