Frana sulla Sp27 Fiumedinisi - Nizza: massi precipitano sulla carreggiata - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Frana sulla Sp27 Fiumedinisi – Nizza: massi precipitano sulla carreggiata

Gianluca Santisi

Frana sulla Sp27 Fiumedinisi – Nizza: massi precipitano sulla carreggiata

giovedì 25 Novembre 2021 - 22:43

Il sindaco di Fiumedinisi ha chiesto ai suoi concittadini di evitare di spostarsi se non per stretta necessità

FIUMEDINISI – Una frana si è staccata da costone roccioso sulla Strada Provinciale 27 Fiumedinisi-Nizza, all’altezza di contrada Motta, a circa 1 km dal centro abitato di Fiumedinisi, subito dopo il cimitero comunale. Per fortuna, nessun danno alle persone in transito con i propri veicoli. Sono intervenuti sul posto gli operatori del Servizio Viabilità della Città Metropolitana di Messina, coadiuvati dai volontari del gruppo comunale di protezione civile, per sgomberare il materiale finito sulla carreggiata. Il transito è stato riaperto temporaneamente sulla corsia lato valle.

Appena le condizioni meteo lo permetteranno i rocciatori interverranno per il monitoraggio dell’intero versante a monte del tratto interessato dal movimento franoso. Il sindaco di Fiumedinisi, Giovanni De Luca, ha inviato a prestare la massima attenzione ed evitare di spostarsi se non per stretta necessità fino a che non saranno valutale le condizioni del costone.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x