Milazzo. Nuove emissioni di Gas e Marano non ci sta - Tempostretto

Milazzo. Nuove emissioni di Gas e Marano non ci sta

Serena Sframeli

Milazzo. Nuove emissioni di Gas e Marano non ci sta

venerdì 23 Maggio 2014 - 12:18

Diverse le telefonate dei cittadini al co-portavoce del Gruppo Verdi che chiede l’intervento della magistratura

“Questa mattina alle ore 8 e 30 ho ricevuto numerose segnalazioni di cittadini di Milazzo e precisamente della zona Via Gramsci, Parco e Grazia per Emissioni di gas e idrocarburi. Emissioni moleste che hanno causato a quanto sembra problemi di vario genere ai residenti di queste frazioni”.
Sono queste le parole di Giuseppe Marano, co-portavoce del gruppo Verdi/ Green Italia che segnala l’ennesima fuoriuscita di gas e idrocarburi.
“I cittadini in questione- continua Marano- mi hanno anche riferito di avere telefonato al dottor Marchese dell’Arpa di Messina per intervenire urgentemente e risolvere una problematica che ormai si ripete con cadenza regolare in tutto il comprensorio della Valle del Mela. Ho anche allertato ad intervenire la capitaneria di porto di Milazzo per verificare le operazioni di carico e scarico dei prodotti petroliferi ai pontili della Raffineria”.
Solo qualche settimana fa Giuseppe Marano, insieme al comitato Aria Pulita e a numerosi cittadini,
ha depositato un contenzioso collettivo di richiesta risarcimenti danni proprio nei confronti della stessa Raffineria che “con le proprie Emissioni fuggitive ed incontrollate di gas e idrocarburi, mette in allarme un intero comprensorio”.
Marano conclude affermando che come gruppo Verdi/Green Italia “non riusciamo a comprendere infine come sia possibile che il sindaco di Milazzo Carmelo Pino, massima autorità sanitaria, rispetto a questi continui attentati alla salute non intervenga richiedendo al ministero e alla regione, la rivisitazione dell’AIA rilasciata nel mese di febbraio del 2011 a questa industria”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007