Polizia arresta ladri catanesi in trasferta - Tempostretto

Polizia arresta ladri catanesi in trasferta

Polizia arresta ladri catanesi in trasferta

Tag:

giovedì 28 Luglio 2011 - 12:24

Stavano caricando su un camion un trasformatore elettrico quando sono stati intercettati dagli agenti del commissariato di Barcellona

Devono rispondere di furto aggravato i tre catanesi arrestati stamattina dagli agenti del commissariato di Barcellona. In manette sono finiti Salvatore e Orazio Musumeci, 30 e 33 anni e Salvatore Vecchio, 25 anni.
Alle 07.30, i poliziotti a bordo di una pattuglia sul ponte Longano, a Santa Venera, e più precisamente vicino il pozzo del locale acquedotto, hanno notato un camion Fiat Iveco con tre persone intente a caricare, con l’ausilio del braccio meccanico in dotazione al predetto mezzo, un trasformatore elettrico di grosse dimensioni.
Impegnati ad imbracare e sistemare sul camion il grosso trasformatore elettrico, i ladri non si sono accorti dell’arrivo dei poliziotti che li hanno subito arrestati. I ladri in trasferta da Catania avevano forzato il cancello d’ingresso principale dell’acquedotto per introdursi all’interno e procedere ad asportare il trasformatore in piena tranquillità. La Polizia ha proceduto pertanto al sequestro del camion, del trasformatore elettrico e del lucchetto forzato del cancello d’ingresso.
E’ probabile che il furto fosse finalizzato ad impossessarsi della notevole quantità di rame contenuta nel trasformatore. I tre malviventi sono stati portati al carcere di Gazzi.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007