Futsal, vittorie per Team Scaletta e Pgs Luce Messina all'esordio. Si sblocca il Domenico Savio - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Futsal, vittorie per Team Scaletta e Pgs Luce Messina all’esordio. Si sblocca il Domenico Savio

Simone Milioti

Futsal, vittorie per Team Scaletta e Pgs Luce Messina all’esordio. Si sblocca il Domenico Savio

martedì 12 Ottobre 2021 - 10:16

Dalla Serie A2 alla C1 di calcio a 5, tutti i risultati delle squadre dell'area dello Stretto scese in campo nello scorso weekend

Nel weekend del 9 e 10 ottobre sono iniziati i campionati di calcio a 5 di Serie A2 e Serie B, mentre il futsal per quanto riguarda la Serie C1 siciliana è già alla quarta giornata.

Una squadra reggina in A2, la Polisportiva Futura che ha pareggiato 2-2 all’esordio. Il Team Scaletta in Serie A2 femminile ha invece dilagato 6-0 alla prima fuori casa contro la Sangiovannese.

Le quattro squadre delle provincia di Messina, di cui due cittadine, nella Serie B hanno raccolto 3 sconfitte, vittoria solo per la Pgs Luce Messina. Mentre in Serie C1 continuano ad avere difficoltà Montalbano e Domenico Savio che viaggiano rispettivamente a 4 e 3 punti, dopo quattro giornate, in fondo alla classifica.

Le cronache dalla Serie B

Buona la prima della Pgs Luce Messina, che si è imposta per 3-2 sul Soccer Montalto nella partita d’esordio del campionato di serie B di calcio a 5. Sul parquet del “PalaMili” sblocca il punteggio Alvarito, autore di uno spettacolare gol, dopo aver saltato verticalmente due avversari conclude con un imparabile diagonale di destro. Nel momento migliore, i biancazzurri incassano il pareggio siglato da Ferrari. Due minuti dopo Parri riporta avanti la Pgs Luce con un preciso rasoterra in corsa. Il risultato cambia nuovamente nella ripresa quando Benny Costanzo firma il 3-1 su assist di Alvarito. Bisignano riduce le distanze per gli ospiti e qualche secondo dopo sfiora il pareggio centrando il palo.

Esordio amaro invece per la Siac Messina, battuta 6-1 in trasferta dal Casali del Manco. I biancazzurri hanno commesso troppi errori individuali per sperare in un epilogo diverso, nonostante una discreta condotta tattica. Per i calabresi sono andati a bersaglio Ferraro, Gerbasi, entrambi autori di doppiette, Fortino ed il capitano Rovito, la rete biancazzurra del momentaneo (2-1) porta, invece, la firma del combattivo Antonino Boccaccio. Già nel primo tempo i padroni di casa dominavano nel punteggio per 3-1.

Era la prima partita in Serie B per il Mortellito che dovrà imparare da questa prima volta. La squadra gioca una buona prestazione al PalaAlberti chiudendo il primo tempo in vantaggio per 1-0 grazie ad un gol di Capitan Miragliotta. Nella ripresa però gli avversari del Mascalucia dimostrano di avere quell’esperienza in più che al Mortellito è mancata ed è stato il prezzo da pagare all’esordio che si conclude con un ribaltamento in favore degli ospiti che segnano tre reti e tornano a casa con l’intera posta. infatti la partita è stata ribaltata e chiusa 1-3 dalla formazione ospite. Nulla da ricriminare ai nostri ragazzi che faranno tesoro di questa prima esperienza e che si riprenderanno già dalla prossima.

Sconfitta anche la Meriense per 4-3 in casa dell’Atletico Canicattì, non bastano le tre reti di Teramo, Moreira e Mendes Gonçalves. Per Canicattì pareggia i conti la tripletta di La Rosa e Furno segna il gol che fa pendere la bilancia in favore dei padroni di casa.

Montalbano e Domenico Savio in Serie C1

Dopo un inizio da incubo nel girone B di Serie C1 di calcio a 5 arriva la prima vittoria per il Domenico Savio, che dilaga in trasferta imponendosi 7 a 2 contro il Città di Biancavilla. Sono i primi punti per la squadra messinese che aveva raccolto tre sconfitte nelle prime tre di campionato, un primo passo in avanti per muoversi dai bassi fondi della classifica.

Impegno complicato invece per il Montalbano che andava a trovare la Lav. Caterina Catania e tornava a casa con 3 gol fatti ma anche 5 subiti che sancivano la sconfitta, la seconda in campionato, contro la capolista del girone che resta a punteggio pieno.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x