Resta schiacciato da un bus. Tragedia nel porto di Gioia Tauro - Tempostretto

Resta schiacciato da un bus. Tragedia nel porto di Gioia Tauro

Dario Rondinella

Resta schiacciato da un bus. Tragedia nel porto di Gioia Tauro

mercoledì 19 Agosto 2020 - 13:09

La vittima era un meccanico che operava per una ditta esterna al porto.

Un giovane di circa 30 anni, (D.Z. le sue iniziali) originario di Polistena, ha perso tragicamente la vita, nel porto di Gioia Tauro, mentre effettuava la manutenzione di uno dei bus che trasportano i lavoratori all’interno dell’area del terminal container.
La vittima era un meccanico che operava per una ditta esterna al porto. È rimasto schiacciato – da quanto si è appreso – durante una manovra di un altro bus. A nulla sono valsi gli interventi dei soccorsi, per il giovane non c’è stato nulla da fare.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007