Processo Fiumedinisi, Cateno De Luca rimandato a settembre - Tempostretto

Processo Fiumedinisi, Cateno De Luca rimandato a settembre

Alessandra Serio

Processo Fiumedinisi, Cateno De Luca rimandato a settembre

venerdì 14 Luglio 2017 - 08:08

Slitta al 27 settembre l'udienza in Cassazione per l'ex sindaco di Fiumedinisi sotto processo per il "sacco" edilizio. De Luca: "via libera alla campagna elettorale per le regionali".

E' Cateno De Luca stesso a commentare, sul suo profilo Facebook, che adesso la campagna elettorale per le regionali d'autunno è aperta ufficialmente anche per lui.

Il sindaco di Santa Teresa di Riva, sotto processo a Messina per fatti risalenti a quando era primo cittadino di Fiumedinisi, è già sceso in campo da tempo e ieri ha ricevuto la notizia che attendeva: la Corte di Cassazione ha rinviato al prossimo 27 settembre l'udienza per decidere della sua richiesta di trasferire a Reggio Calabria il processo che lo vede imputato a Messina.

Di conseguenza, anche il processo slitta. La prossima udienza davanti ai giudici della II sezione era stata fissata all'11 settembre, ma quel giorno la Corte non potrà fare altro che rinviare ulteriormente, in attesa della decisione della Suprema Corte.

Per De Luca la Procura ha chiesto la condanna a 5 anni. E' accusato in sostanza di aver favorito le imprese di famiglia pilotando gli atti del Prg e il contratto di quartiere del piccolo centro jonico di collina.

Tag:

Un commento

  1. MessineseAttenta 14 Luglio 2017 13:41

    Non ha studiato ed è stato rimandato!!!!!!!!!!

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007