Green pass Stretto di Messina, il sindaco De Luca sospende la protesta - Tempostretto

Green pass Stretto di Messina, il sindaco De Luca sospende la protesta

Redazione

Green pass Stretto di Messina, il sindaco De Luca sospende la protesta

mercoledì 19 Gennaio 2022 - 08:43

Dopo tre giorni il primo cittadino ha lasciato la rada San Francesco

A conclusione della terza giornata di protesta del sindaco De Luca contro la normativa nazionale che prevede l’obbligo del certificato rafforzato per l’attraversamento dello Stretto, dopo l’ordinanza del presidente della Regione siciliana Nello Musumeci, in serata anche Roberto Occhiuto, governatore della Calabria, ha firmato un’ordinanza che prevede la possibilità di utilizzare i mezzi di trasporto pubblico e collegamento marittimo tra la Regione Calabria e la Regione Sicilia anche con il possesso del cosiddetto green pass base, ovvero avvenuta guarigione, vaccinazione o tampone negativo.

“Sono stanco ma soddisfatto perché è stata realmente una presa di posizione che ha spinto Musumeci e Occhiuto ad adottare questo provvedimento che ha consentito a quanti erano in attesa a Villa San Giovanni e Reggio Calabria di attraversare lo Stretto per giungere in Sicilia”. È quanto ha detto il sindaco De Luca abbandonando la Rada San Francesco per fare rientro a casa, ringraziando tutti i cittadini per la solidarietà e la vicinanza dimostrata e la stampa per il risalto mediatico.

2 commenti

  1. Ecco…..ora cortesemente dimettiti!

    5
    3
  2. Ma scusate quanto è durato? Più che uno sciopero della fame mi sembra sia stato un digiuno depurativo

    5
    3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007