Operazione "Dirty Market", sequestrati 30 chili di pesce a Giardini e Taormina - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Operazione “Dirty Market”, sequestrati 30 chili di pesce a Giardini e Taormina

Operazione “Dirty Market”, sequestrati 30 chili di pesce a Giardini e Taormina

giovedì 04 Gennaio 2018 - 11:12
Operazione “Dirty Market”, sequestrati 30 chili di pesce a Giardini e Taormina

Elevate sanzioni per 8mila euro. La Guardia Costiera invita i consumatori a prestare la massima attenzione nell'acquisto dei prodotti ittici, privilegiando quelli che rispettano le procedure di garanzia

GIARDINI NAXOS. Si è conclusa una complessa operazione, denominata “Dirty market”, effettuata da tutti i Comandi territoriali del corpo delle Capitanerie di Porto-Guardia costiera, avente lo scopo, nello specifico, di effettuare le opportune verifiche sulla filiera della pesca, sia in mare, per mezzo delle motovedette, sia a terra. Sono stati sottoposti a controllo esercizi commerciali, pescherie, ristoranti, mercati rionali e venditori ambulanti. In particolare, per quanto riguarda le operazioni svolte dall’Ufficio locale marittimo di Giardini Naxos, congiuntamente alla Capitaneria di Porto di Messina, i controlli hanno riguardato numerosi esercizi commerciale ricadenti nei comuni di Giardini Naxos e Taormina. L’attività di polizia marittima ha portato al sequestro di circa 30 Kg. di prodotto ittico e sanzioni amministrative, per un importo complessivo di 8.000 euro per la mancanza di etichettatura e tracciabilità dei prodotti ittici posti in vendita. La Guardia Costiera ha invitato i consumatori a prestare la massima attenzione nell'acquisto dei prodotti ittici, privilegiando quelli che rispettano le procedure di garanzia e salubrità alimentare in materia di etichettatura e tracciabilità.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007