II Edizione di DONARtE. Primo evento a Colle San Rizzo con “SOLIDARTE” - Tempo Stretto

II Edizione di DONARtE. Primo evento a Colle San Rizzo con “SOLIDARTE”

Redazione

II Edizione di DONARtE. Primo evento a Colle San Rizzo con “SOLIDARTE”

lunedì 10 Giugno 2019 - 07:30
II Edizione di DONARtE.  Primo evento a Colle San Rizzo con “SOLIDARTE”

Primo appuntamento in programma, SOLIDARTE, il prossimo 22 giugno

Torna, con la sua seconda edizione, DONARtE, il contenitore di eventi benefici promosso da Fondazione Aurora Onlus per raccogliere fondi a favore del Centro Clinico NeMO SUD. Un calendario di iniziative legate appunto dal fil rouge dell’arte, per riscoprire il piacere della poesia, della pittura, della musica e della danza, del teatro e del cinema e per sostenere le attività del Centro che offre assistenza completa ai pazienti con malattie neuromuscolari.

Primo appuntamento in programma, SOLIDARTE, il prossimo 22 giugno. Cornici dell’evento, Colle San Rizzo e la “Casa di Cura Don Minico”. Una giornata all’insegna dell’arte, dello sport, del benessere e soprattutto della solidarietà. Un’occasione per stare insieme e riscoprire le nostre tradizioni e le nostre bellezze naturali.

L’iniziativa, che gode del patrocinio gratuito dall’Azienda Foreste Demaniali e che avrà come madrina il direttore di Tempostretto Rosaria Brancato, sarà infatti scandita da diversi momenti. Dai percorsi di trekking, mountain bike e ciclismo al minitorneo di scacchi; dalla visita all’apiario didattico di “Don Minico” alla degustazione di ottimi cannoli. E ancora, i percorsi su corda e le arrampicate sugli alberi, e i momenti dedicati allo shiatsu, allo yoga e al pilates. Nel corso della giornata poi si potrà partecipare all’incontro che si terrà presso il Centro Polifunzionale dell’Azienda Foreste Demaniali (ex Vivaio Camaro), località Colle San Rizzo, nell’ambito del Dragonfly Day, un’iniziativa di rilievo nazionale, istituita dal Centro Studi Invertebrati della Società Italiana di Scienze Naturali e dalla Società Italiana per lo Studio e la Conservazione delle Libellule ODV ODONATA.IT. La manifestazione aderisce all’evento benefico “SOLIDARTE”.

Nella seconda parte della giornata, spazio all’arte con un’estemporanea di pittura e scultura su tronchi d’albero con protagonisti artisti messinesi, tra cui Andrea Soffli, Daniele Falanga, Chiara Casagrande, Vitalin Grimaudo e Dania Mondello, e con “Suoni e canti dello Stretto”: Le associazioni “Sicilia e dintorni” e “Zampognari di Cardeto” condurranno i partecipanti in un suggestivo viaggio alla scoperta della tradizione musicale dell’Area dello Stretto.

Nel corso di SOLIDARTE tutti potranno avere l’opportunità di offrire un prezioso contributo alle attività del Centro Clinico NeMO SUD, partecipando, attraverso una donazione, alla raccolta fondi.

SOLIDARTE è organizzato in collaborazione con: Gruppo Escursionistico Peloritano “Camminare i Peloritani”, MTB Sicily, Associazione Culturale “Bobby and Garry”, Scuola di Zen Shiatsu “Hibiki della Vita”, Rassegna Popolare Ibbisota, Centro Yoga “Shanti”, Centro “Yoga Time”, “Mater Vitae” ASD, Associazione “Equitando Onlus”, Centro ippico “La Palma”, ASD “Recolapesce”, UISP Messina, Mediterranea Bike, Messina Street Food. Partecipano inoltre all’organizzazione dell’evento Maurizio Guanta, Dalila Giacobbe e Salvo Restivo (Associazione Naturalistica Sylvia) e Stefano Tomaso.

Al fianco di NeMO SUD Confesercenti, Mangiatorella Spa, Farmacia Papisca, EG EuroGenerici, Mediterranea Trekking e Sottile Motor Service che hanno voluto sin da subito sposare l’iniziativa con un dono.

Il Centro NeMO SUD ha sede presso il Policlinico “G.Martino” e ha aperto le sue porte ai pazienti il 21 marzo del 2013. In più di 6 anni di attività, gli operatori del Centro hanno conosciuto i volti di più di 3.500 pazienti affetti da malattie quali SMA, SLA e distrofie muscolari. A seguirli è un team multidisciplinare di specialisti in neurologia, fisiatria, pneumologia, fisioterapia, logopedia e neuropsicologia. Ente gestore del Centro Clinico NeMO SUD è Fondazione Aurora Onlus. I suoi soci fondatori sono AISLA Onlus (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica), UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare), Fondazione Telethon, Azienda Ospedaliera Policlinico “G. Martino” di Messina e Università degli Studi di Messina. Soci partecipanti di Fondazione Aurora Onlus sono Famiglie SMA e Fondazione Serena Onlus.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007