Giunta De Luca, due new entry e rimpasto delle deleghe per gli assessori

Il rimpasto delle deleghe, ecco cosa cambia nella squadra di De Luca

Francesca Stornante

Il rimpasto delle deleghe, ecco cosa cambia nella squadra di De Luca

lunedì 03 Agosto 2020 - 16:00
Il rimpasto delle deleghe, ecco cosa cambia nella squadra di De Luca

Carlotta Previti vicesindaco e "controllore" dei colleghi assessori. Ecco come De Luca ha diviso gli incarichi dopo i due nuovi ingressi in giunta

La nomina dei due nuovi assessori che vanno a prendere il posto di Enzo Trimarchi e Pippo Scattareggia. Ma anche il ruolo di vicesindaco tolto a Salvatore Mondello e affidato a Carlotta Previti e la delega alla Polizia Municipale che non sarà più nelle mani di Dafne Musolino, ma direttamente in quelle del primo cittadino. Sono state queste le novità clou della conferenza di oggi del sindaco De Luca. Un rimpasto delle deleghe che vede sicuramente promossa a pieni voti Carlotta Previti che non solo da oggi è vicesindaco, ma anche una sorta di “super assessore”. A lei infatti anche il compito di controllare l’attuazione del programma del sindaco e l’attività di tutti i colleghi assessori.

Le new entry raccolgono il testimone dei loro predecessori. A Francesco Gallo le deleghe relative a, Rapporti con ATM Spa; Politiche Sportive, Spettacoli e Grandi Eventi Cittadini; Rapporti con gli Enti Teatrali e Musicali; Costituzione Fondazione per la Promozione Paesaggistica e culturale della Città; Cerimoniale ed Ufficio di Gabinetto del Sindaco. A Laura Tringali vanno Pubblica Istruzione e Servizi Scolastici, Formazione; Baratto Amministrativo, Banca del Tempo, Lavoro; Pari Opportunità.

Ecco nel dettaglio la ripartizione di tutte le altre deleghe da oggi.

Sindaco Cateno De Luca: Finanze; Partecipate e Programmazione Economica; Rapporti con il Governo e le Istituzioni Regionali e Nazionali; Riorganizzazione Assetto Amministrativo e dei Servizi Municipali; Rapporti con il Consiglio Comunale; Risorse Umane; Polizia Municipale e Sicurezza Urbana.

Vicesindaco Carlotta Previti: Smart City; Individuazione, Programmazione, Monitoraggio e Rendicontazione Fondi Extra Comunali; Pianificazione Strategica Fondi Europei 2021-2027; Rapporti con le Istituzioni Europee; Rapporti con l’Università; Responsabile dell’attuazione del programma del Sindaco; Responsabile del sistema di valutazione dell’attività degli Assessori.

Assessore Salvatore Mondello: Infrastrutture e Lavori Pubblici; Edilizia Pubblica e Privata; Mobilità Urbana ed Extra Urbana; Pianificazione Urbana e Programmi Complessi; Piano Strategico Urbano e dello Stretto; Risanamento e rapporti con ARISME; Rivitalizzazione e Decoro Urbano; Beni Culturali ed Ambientali; Ponte sullo Stretto di Messina; Rapporti con le Forze dell’Ordine e le Forze Armate.

Assessore Dafne Musolino: Contenzioso; Attività Produttive e Promozionali (Agricoltura, Pesca, Artigianato, Industria, Commercio, Mercati); Politiche Ambientali e Rapporti con Messinaservizi Bene Comune; Politiche del Mare; Beni Demaniali Marittimi e Fluviali; Casinò del Mediterraneo.

Assessore Francesco Gallo: Rapporti con ATM Spa; Politiche Sportive, Spettacoli e Grandi Eventi Cittadini; Rapporti con gli Enti Teatrali e Musicali; Costituzione Fondazione per la Promozione Paesaggistica e culturale della Città; Cerimoniale ed Ufficio di Gabinetto del Sindaco;

Assessore Massimiliano Minutoli: Manutenzione Beni e Servizi; Cimiteri, Arredo Urbano e Spazi Pubblici; Acquario e Dimora per gli Animali; Protezione Civile; Sicurezza sui Luoghi di Lavoro; Pronto Intervento; Interventi Igienico – Sanitari; Servizi al Cittadino; Volontariato del settore degli Animali; Volontariato del settore della Protezione Civile; Rapporti con i Comitati Civici e le Circoscrizioni.

Assessore Alessandra Calafiore: Politiche Sociali e del Volontariato; Rapporti con Messina Social City; Politiche della Casa; Politiche Agroalimentari; Politiche della Salute; Rapporti con le Istituzioni Religiose.

Assessore Laura Tringali: Pubblica Istruzione e Servizi Scolastici, Formazione; Baratto Amministrativo, Banca del Tempo, Lavoro; Pari Opportunità.

Assessore Vincenzo Caruso: Politiche Culturali; Turismo e Brand Messina; Politiche Giovanili; Valorizzazione e Promozione del Patrimonio Fortificato di Messina; Antichi Mestieri e Tradizioni Popolari, Toponomastica.

Assessore Francesco Caminiti: Pianificazione ed Efficientamento Risorse Idriche ed Energetiche; Rapporti con l’AMAM; Pianificazione Infrastrutturale Ciclo Rifiuti; Realizzazione ed Efficientamento Reti e Sottoservizi; Gestione e Valorizzazione del Patrimonio Comunale e Rapporti con Patrimonio Messina Spa; Difesa del Suolo; Informatizzazione e Digitalizzazione della Pubblica Amministrazione – CED.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007